Moduli Mantra, ecco tutto l’elenco: facciamo un po di chiarezza

Se la modalità di gioco della vostra lega di Fantacalcio è il Mantra allora questo è l’articolo che fa per te. Oggi andremo a fare chiarezza su quali sono i moduli del Mantra e soprattutto come puoi fare ad incastrare al meglio i giocatori all’interno del tuo undici titolare.

Il Mantra, per chi non lo conoscesse, è una nuova modalità del Fantacalcio che è stata presentata per la prima volta due anni fa da Fantagazzetta (oggi Fantacalcio.it) e prevede la rielaborazione dei ruoli standard con le posizioni reali dei calciatori. Per cui, mentre nel fantacalcio standard troviamo i giocatori divisi solamente nei quattro ruoli principali (portieri, difensori, centrocampisti ed attaccanti), nel Mantra abbiamo a disposizione ben 11 diversi ruoli che vi elenchiamo qui di seguito.

  • Portiere (P)
  • Difensore centrale (Dc)
  • Difensore sinistro (Ds)
  • Difensore destro (Dd)
  • Esterno (E)
  • Mediano (M)
  • Centrocampista (C)
  • Trequartista (T)
  • Centrocampista offensivo (W)
  • Attaccante (A)
  • Punta centrale (Pc)

Grazie a questi tutti questi ruoli disponibili, avrete a disposizione diversi moduli con i quali schierare le vostre formazioni titolari. Tutti i moduli variano in base a varie regole ed oggi questo articolo servirà per sottolineare chi sono i giocatori che potrete schierare e chi sono quelli da non poter schierare, a meno che non vogliate partire già con dei malus. In tutti i moduli che elencheremo qui sotto non parleremo mai del portiere.

Modulo Mantra 3-4-3

In questo modulo potrete mettere tre giocatori sulla linea difensiva, quattro sulla linea mediana e tre in attacco. Ma vediamo nello specifico quali giocatori schierare. Sulla linea difensiva potrete mettere solamente tre Dc in maniera tale che in formazione avrete sicuramente tre difensori centrali. A centrocampo, sulle fasce, si possono inserire solamente giocatori che tra i loro ruoli hanno la possibilità di essere schierati come esterni e quindi E, mentre il centrocampo centrale si distinguerà: una posizione è per un C e basta, mentre la seconda posizione potrete scegliere tra un altro C ed un mediano (M). In attacco vi muoverete invece in questa maniera: la punta centrale potrete scegliere tra Attaccante (A) Punta centrale (Pc) mentre i due laterali saranno a vostra scelta tra un ed un A. Potrebbe quindi capitare che schiererete durante la stagione tre diverse.

Modulo Mantra 3-4-1-2

Questo modulo non differisce quasi per nulla con il precedente. La fase difensiva ed il centrocampo sono infatti identici. In difesa scegliere tre Dc mentre a centrocampo, oltre ai due E da mettere laterali, potrete inserire un in una posizione centrale e nell’altra andare a scegliere tra un altro o un mediano (M). Fin qui è tutto come nel 3-4-3. La fase offensiva cambia: infatti avrete la possibilità di inserire un trequartista (T) e davanti a lui potrete scegliere se schierare i seguenti giocatori:

  • Due Pc
  • Due A
  • Un Pc ed un A

Fate molta attenzione a questo modulo mantra. Se il vostro obiettivo è quello di utilizzarlo durante la stagione dovrete organizzarvi al meglio in fase di asta di fantacalcio perchè la posizione del trequartista rischia sempre di farvi restare senza un giocatore se non siete ben coperti.

Modulo Mantra 3-4-2-1

Anche questo modulo nella fase difensiva non subisce alcun tipo di modifica rispetto ai due che abbiamo trattato finora. Infatti, anche in questo caso, avrete a disposizione tre difensori centrali da poter schierare. A centrocampo ed in attacco, invece, cambia proprio tutto. Sulla mediana infatti potrete inserire due giocatori suddivisi in questa maniera. Uno dovrà essere mediano ed un altro a scelta tra mediano e centrocampista (M/C). Sulle fasce, anche qui, potrete scegliere: da un lato andrà per forza un esterno (E) mentre dall’altro lato potrete scegliere tra un esterno ed un W. I tre giocatori che completeranno la formazione titolare saranno un trequartista (T) e le altre due posizioni scoperte potrete scegliere, in una, tra un trequartista ed un attaccante (A), mentre nell’altra tra un attaccante ed una punta (Pc).

Modulo mantra 3-5-2

Continuiamo ancora con i moduli mantra da tre difensori. La vostra linea difensiva, anche in questo caso, sarà composta da tre difensori centrali (Dc). Il centrocampo sarà invece più folto. Una delle cinque posizioni dovrà essere assegnata ad un mediano (Med una ad un centrocampista centrale (C). La terza posizione centrale potrete scegliere tra un mediano ed un centrocampista centrale. Ai lati, invece, torna la scelta vista nel 3-4-2-1. Da un lato ci sarà un esterno (E) mentre dall’altro potrete scegliere tra un esterno ed un W. In fase di attacco, per entrambe le posizioni disponibili, potrete optare o per un A o per un Pc. Per cui in questo modulo potrete schierare due punte centrali insieme.

Modulo mantra 3-5-1-1

Ultimo modulo mantra che mette a disposizione tre difensori centrali. Dopo aver scelto dunque i vostri tre Dc si passa al centrocampo. In questo modulo sarete obbligati a scegliere due mediani ed un centrocampista centrale. Le fasce, invece, diversamente dai due precedenti, saranno entrambe a scelta tra esterno e W. Le due posizioni restanti vi permetteranno di scegliere tra un trequartista ed un attaccante, per quanto riguarda la prima, e tra un attaccante ed una punta centrale, per quanto riguarda la seconda ed ultima posizione disponibile per la formazione titolare da schierare.

Modulo mantra 4-3-3

Iniziamo adesso a parlare di difesa a quattro. In questo modulo infatti schiererete la vostra linea difensiva composta da due difensori centrali (Dc), un difensore destro (Dd) ed un difensore sinistro (Ds). A centrocampo avrete tre posizioni disponibili. In due di queste sarete obbligati a mettere un mediano ed un centrocampista centrale. Nella restante potrete scegliere se optare per uno di questi due ruoli (M/C). L’attacco si fa ancora più bello da scegliere e vi darà la possibilità di schierare in due posizioni un W o un attaccante, mentre nella posizione centrale sceglierete tra un attaccante (A) ed una punta centrale (Pc).

Modulo mantra 4-3-1-2

Anche in questo caso ci troviamo davanti alla difesa a quattro. Quindi anche qui avremo un difensore centrale, un destro ed un sinistro. A centrocampo non cambia nemmeno la situazione. Due posizioni obbligate con un centrocampista centrale ed una con il mediano, mentre nella terza sceglierete sempre tra questi due ruoli: o metterete un C o metterete un M. In attacco fate attenzione: avrete bisogno infatti di un trequartista (T) che occuperà una posizione dietro i due giocatori d’attacco che potrete sempre scegliere tra attaccante o punta centrale.

Modulo mantra 4-4-2

Vale sempre, così come negli ultimi due moduli presi in esame, ciò che è stato detto per la linea difensiva: due centrali, un destro ed un sinistro. A centrocampo avrete quattro giocatori: in una posizione vi sarà sempre un centrocampista (C) mentre nell’altra posizione centrale sceglierete tra centrocampista e mediano (M/C). Ai lati torna la linea a quattro che abbiamo visto per il 3-4-2-1. Da un lato sarete obbligati a scegliere un esterno (E) mentre dall’altro potrete variare tra un esterno ed un W. In attacco le due posizioni disponibili potranno essere occupate, in entrambi i casi, o da un attaccante (A) o da una punta centrale (Pc).

Modulo mantra 4-1-4-1

Iniziamo a parlare adesso di qualche modulo che non viene spesso consigliato. Oltre alla solita linea difensiva a quattro (due Dc, un Ds ed un Dd), a centrocampo dovremo mettere in una posizione un mediano (M) e nelle altre due posizioni sceglieremo tra un centrocampista centrale o trequartista (C/T). Dopo di che il modulo si completa con due W ed un’ultima posizione che sarà composta o da un attaccante o da una punta centrale. Fate attenzione a questo modulo perchè se non siete ben coperti di trequartisti il rischio di giocare con uomini in meno o con malus è molto elevato.

Modulo mantra 4-4-1-1

La fase difensiva resta invariata. Sceglierete sempre due difensori centrali, un difensore sinistro ed un difensore destro. A centro campo avrete quattro posizioni disponibili che saranno così composte: un mediano (M), un centrocampista centrale (C) ed ai lati, in entrambi i casi, potrete scegliere tra un esterno ed un W. Le due posizioni restanti che compongono il vostro attacco saranno composte, in un primo caso da un trequartista o attaccante (T/A), e nel secondo caso da un attaccante o punta centrale (A/Pc).

Modulo mantra 4-2-3-1

Continua ad essere presente la solita difesa a quattro con due centrali e due laterali in base al lato (destra o sinistra). Modulo un po complicato, da ora in avanti, perchè avremo bisogno di tutti i ruoli. In una posizione, infatti, servirà un mediano (M) mentre in un’altra potremo scegliere tra mediano e centrocampista centrale (M/C). Continuando avremo poi in un’altra posizione un W ed in un’altra ancora un trequartista (T). Le ultime due posizioni restanti si alterneranno in questa maniera: in una sceglieremo tra un W ed un attaccante (W/A) ed in un’altra sceglieremo tra un attaccante ed una punta centrale.

Per restare aggiornato su tutte le notizie di fantacalcio ti consigliamo sempre di seguire il nostro sito e seguirci sui social dove pubblichiamo spesso probabili formazioni e consigli su chi schierare.

Aspetta! Ci sono altre cose che devi sapere:
Clicca qui per entrare nel nostro canale Telegram e ricevere le notizie sempre in anteprima
Calcio News Web è un blog di informazione calcistica segnalato anche da Google News. Clicca qui per leggere le ultime notizie