SPAL-Pordenone 2-0, Colombarini punta Bonifazi e Di Francesco

La SPAL vince per 2-0 l’amichevole di oggi contro il Pordenone e termina così la prima parte del ritiro estivo svolto a Tarvisio. Gli estensi si sono imposti sulla formazione che l’anno prossimo giocherà in Serie B con una rete per tempo. Nella prima frazione di gioco è Valoti a insaccare su cross di Strefezza, nella ripresa Petagna chiude il risultato trasformando un calcio di rigore a 10′ dalla fine. Presenti circa mille tifosi spallini a salutare la squadra. Di seguito il tabellino.

SPAL-Pordenone 2-0
SPAL
(3-5-2): Thiam, Cionek (dal 75’ Vaisanen), Vicari (dall’85’ Cannistrà), Igor (dal 64’ Felipe), D’Alessandro (dal 55’ Dickmann), Valoti (dal 45’Murgia), Missiroli (dal 64’ Valfdifiori), Kurtic (dal 69’ Mawuli), Strefezza (dall’83’ Farcas), Moncini (dal 45’ Jankovic), Petagna. All.: Leonardo Semplici. A disp.: Meneghetti.
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi (dal 45’ Di Gregorio), Semenzato (dall’83’ Nardini), Stefani, Barison (dal 55’ Bassoli), De Agostini (dall’83’ Facchinutti), Misuraca (dal 60’ Florio), Mazzocco (dal 45’ Pobega), Bombagi, Gavazzi (dal 55’ Vogliacco), Strizzolo (dal 66’ Germinale), Ciurria (dal 55’ Magnaghi). All.: Attilio Tesser. A disp.: Cotali, Santo.

Marcatori: Valoti 24’ (S), Petagna 80’ (S).

Al termine della partita il patron Simone Colombarini è stato intervistato: per lui domande sul calciomercato della SPAL alle quali ha risposto con le parole sintetizzate così per i nostri lettori: “Neanche le grandi squadre si sono mosse più di tanto, ciò dimostra che il mercato è lungo. Noi siamo a buon punto, non ci manca molto da inserire. Di Francesco e Bonifazi sono due obiettivi su cui ci stiamo muovendo nel caso non uscisse nessuno dei nostri big. Sono sicuro che completeremo la rosa nel migliore dei modi”.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale