Primo incontro per il rinnovo di Zaniolo, le parti si avvicinano ma manca ancora l’intesa

Nicolò Zaniolo è stato sicuramente una delle sorprese più positive e forse meno attese dello scorso campionato italiano: rientrato nella trattativa che ha portato Nainggolan dall’Inter alla Roma, il giovane cresciuto nella primavera nerazzurra ha saputo imporsi in maniera deflagrante con la maglia dei giallorossi diventandone in poco tempo uno dei punti cardine, nonchè ambito uomo mercato.

Dopo un interesse mai sopito completamente da parte della Juventus per lui, la Roma ha deciso di offrire al giovane centrocampista offensivo un rinnovo dapprima programmato nelle settimane scorse e poi arrivato nella giornata di oggi: come riportato da calciomercato.com poche ore fa c’è stato il primo incontro tra lo staff del giocatore e la dirigenza giallorossa che ha manifestato la propria volontà ad offrirgli 2,5 milioni all’anno di ingaggio contro i 700 mila attuali, cifra che si avvicina a quella richiesta dal giovane calciatore; non è ancora arrivata l’intesa definitiva ma le sensazioni sono positive, e le parti si aggiorneranno presto per trovare un accordo che soddisfi appieno entrambe le parti.

La Juventus una volta molto vicina a sferrare l’assalto sembra al momento distante ma comunque presenti, attualmente in stato di “osservazione”, essendo rimasta attualmente l’unica società sulle sue tracce dopo la chiusura del mercato inglese in entrata.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale