Lutto in casa Cafù, si spegne il figlio 29enne

Tragedia familiare per l’ex terzino e nazionale verdeoro Cafù: lo scorso mercoledì infatti è venito a mancare il figlio di soli 29 anni a causa di un infarto.

Il ragazzo aveva da poco festeggiato il compleanno della sorella a Barueri, una località vicino San Paolo e l’attacco cardiaco sarebbe giunto successivamente a una partita di calcio; durante il riscaldamento questo avrebbe avvertito un dolore al petto che lo ha costretto ad accasciarsi a terra proprio davanti al padre.
Nonostante i soccorsi e il trasferimento in ospedale il giovane, dopo un secondo infarto giunto poco dopo il ricovero non ce l’ha fatta ed è stato dichiarato clinicamente morto.

La notizia è stata confermata da Paulo Sergio ex compagno e grande amico di Pendolino (come era stato ribattezzato durante il periodo in Italia).

La Roma esprime il proprio cordoglio per il terribile episodio occorso ad un suo giocatore storico con un annuncio tramite Twitter:

https://twitter.com/OfficialASRoma/status/1169512327496032258