Inter, rinnovo in vista per Handanovic e Lautaro

EMPOLI, ITALY - SEPTEMBER 21: Samir Handanovic of FC Internazionale reacts during the Serie A match between Empoli FC and FC Internazionale at Stadio Carlo Castellani on September 21, 2016 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’Inter vuole vivere una stagione senza alcun intoppo legato a questioni extracalcistiche. Dopo aver fatto fuori le così dette “mele marce” (Icardi, Perisic e Nainggolan), la società vuole subito liberarsi della grana rinnovi. Infatti a differenza dello scorso anno che a campionato iniziato si doveva trattare i rinnovi di colonne come Icardi, Brozovic e Skriniar, quest’anno l’Inter vuole togliersi subito queste grane.

Il primo di questa serie di rinnovi è stato D’Ambrosio, per il quale però manca solo l’annuncio: per il difensore nuova scadenza fissata al 2022. I prossimi due sono proprio Handanovic e Lautaro Martinez. Il portiere rinnoverà “a vita” il suo contratto, percependo lo stesso stipendio (3.2 milioni di euro) fino al 2022 quando avrà 38 anni. Mentre l’argentino rinnoverà fino al 2024 un contratto che, con bonus compresi, lo porterà a guadagnare una cifra vicino ai 3 milioni di euro.