VAR Parma-Cagliari, rigore per i ducali: ecco cosa è successo

Al minuto 87′ di Parma-Cagliari la squadra ducale si è vista assegnare un calcio di rigore per il tocco di mani di Klavan sul colpo di testa di Cornelius con palla diretta verso la rete difesa da Olsen. Dal primo momento il movimento del braccio del difensore ex Liverpool è parso incogruo col movimento del corpo e particolarmente scoordinato.

L’azione è stata comunque revisionata al VAR dall’arbitro Doveri, e di nuovo si sono persi diversi minuti per vagliare il contatto del braccio di Klavan con il pallone. L’arbitro Pasqua è stato richiamato al televisore per decidere riguardando l’azione. Dopo aver riguardato l’azione Pasqua ha deciso di non concedere il calcio di rigore e riprendere regolarmente l’azione. Sono stati concessi subito dopo 10′ minuti di recupero


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale