Champions League, il punto sul gruppo E

Non appare equlibratissimo il gruppo E dove è presente il Napoli, sorteggiato insieme a Liverpool (già incontrato nella Champions della scorsa stagione), Genk Salisburgo, squadre rispettivamente partecipanti al campionato belga e austriaco.


Continua a leggere:

Come accennato, Napoli e Liverpool sembrano le favorite per il passaggio del turno e saranno anche le prime in ordine di tempo a darsi battaglia già dal prossimo martedì 17 settembre con la sfida al San Paolo; le due squadre hanno iniziato in maniera positiva i rispettivi campionati con i campioni d’Europa del Liverpool a punteggio pieno in Premier League con 5 vittorie su 5 partite, ovviamente momentaneamente in testa alla classifica.

Il Napoli registra invece 6 punti dopo 3 giornate di Serie A, con i successi con Fiorentina e quello recente con la Sampdoria in casa, in mezzo la sconfitta in extremis allo Juventus Stadium contro i bianconeri per 4-3.

Il Genk invece ricopre la metà classifica del proprio campionato con 10 punti conquistati dopo 7 gare, frutto di una certa discontinuità di risultati, mentre il Salisburgo in maniera analoga ai Reds è assoluto protagonista nel proprio campionato con 7 vittorie su 7 partite.

Le prime partite delle squadre partecipanti ai gironi sono quindi:

Napoli – Liverpool 17 settembre, ore 21.00

Salisburgo – Genk 18 settembre, ore 21.00