Massimo Moratti: “Sensi ha cambiato la squadra come Sneijder ai tempi. Non parlo del derby”

Intervistato dopo la cena con la famiglia Zhang, nuova proprietaria dell’Inter, lo storico presidente Massimo Moratti è apparso soddisfatto della gestione della società e del nuovo corso Conte, come rilevato dalla Gazzetta dello Sport:


Continua a leggere:

“La famglia Zhang è molto gentile, e sono molto soddisfatti della situazione attuale, c’è grande desiderio di far bene. Personalmente ho avuto ottime impressioni dall’allenatore e in particolare da Sensi; il mister è molto bravo in ogni cosa che fa, sia nelle dichiarazioni e nello spirito che ha regalato ai suoi.
Sensi mi ha stupito, è un giocatore già completo, intelligente e rapido, mi ha ricordato Sneijder quando arrivò nel 2010 e cambiò faccia alla squadra. Non parlo di scudetto, anche se ci sono basi concrete per poter lottare”.

Infine, l’ex patron si dimostra scaramantico sul Derby oramai prossimo: “Del derby non si dice niente…”.