Nervi tesi in casa Inter, contatto Lukaku-Brozovic sfiorato

L’ottimo avvio di campionato dei ragazzi di Conte condito da 3 vittorie ha subito dato grande entusiasmo ai tifosi e grande serenità è subito fioccata all’interno dello spogliatoio, anche tra i nuovi arrivi e “vecchie guardie”.


Continua a leggere:

Tuttavia l’opaca prestazione che ha portato solo un pareggio, arrivato in extremis contro lo Slavia Praga ha lasciato qualche piccola scoria di stampo nervoso che ha coinvolto Lukaku e Brozovic.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport l’attaccante belga era tra quelli più delusi del risultato e della prestazione, e si sarebbe rivolto ai compagni nello spogliatoio, parlando di partita troppo difensiva e consigliando loro di seguire i dettami di Conte, cosa che è stata probabilmente male interpretata dal Brozovic che ha visto qualche riferimento alla sua prestazione, non indimenticabile ed è volata qualche parola non proprio gentile.
I due sarebbero stati vicini ad arrivare alle mani, poi prontamente divisi dai compagni di squadra.

Niente di particolarmente preoccupante, visto anche lo stesso conte ha dormito ad Appiano Gentile proprio per sbollire la rabbia, ma in vista del derby sarà opportuno mettere da parte ogni screzio.