Ronaldo dice la sua sul gesto ai tifosi dell’Atletico

La Juventus convincente a metà quella ammirata ieri sera al Wanda Metropolitano, casa dell’Atletico Madrid dove in occasione della prima giornata giornata di Champions League i bianconeri hanno sono andati in doppio vantaggio grazie a Cuadrado e Matuidi nel secondo tempo, ma sono stati raggiunti dai gol di Savic e Herrera, entrambi di testa.


Continua a leggere:

Nei minuti di recupero però, Cristiano Ronaldo da tempo “nemico giurato” dei tifosi locali a causa dei suoi trascorso al Real Madrid, con una grande azione ha superato mezza difesa madrilena ed è andato vicinissimo al gol del nuovo vantaggio che ha fatto spaventare sicuramente i colchoneros. Ha fatto il giro del mondo il gesto del numero 7:

https://twitter.com/CavBianconero/status/1174427023382650883

Il portoghese ha detto la sua a proposito del gesto nel dopogara, a suo dire è stata una maniera di imparare a temere il suo talento : “Volevo dire ‘dovete imparare, dovete imparare…”, anche se i tifosi dell’Atletico probabilmente lo conoscono già molto bene, essendo la squadra dei “materassai” punita ben 25 volte da lui.