Serie B – 4a giornata: tutte le informazioni del prossimo turno

La Serie B apre la 4a giornata domani sera, venerdì 20 settembre alle ore 21:00 con l’anticipo Frosinone-Venezia. Sfida già molto delicata per i due allenatori, che nelle prime tre giornate hanno totalizzato solo 3 punti e sono a rischio, soprattutto Nesta, che ha il compito di portare i ciociari tra le pretendenti alla promozione.

Sabato 21 settembre alle ore 15:00 si disputeranno altre 7 gare tra le quali spicca Pescara-Entella. Le altre partite in programma allo stesso orario sono:

  • Benevento-Cosenza
  • Cremonese-Crotone
  • Juve Stabia-Ascoli
  • Livorno-Pordenone
  • Spezia-Perugia
  • Empoli-Cittadella

Pescara-Entella

Il Pescara reduce da due successi consecutivi proverà a fermare la corsa dell’Entella vera sorpresa di inizio stagione, che comanda la classifica da sola a punteggio pieno con 9 punti in tre giornate. Sarà una gara da non perdere.

Benevento-Cosenza

Il Benevento reduce dalla vittoria esterna nel derby contro la Salernitana ospiterà il Cosenza, che ha conquistato un solo punto fino ad oggi ed ha realizzato una sola rete. Sulla carta partita scontata, ma i sanniti non si possono permettere di abbassare la guardia contro un avversario affamato di punti.

Cremonese-Crotone

La Cremonese ha una rosa di altissimo valore ma è reduce da due sconfitte, l’ultima molto pesante sul campo del Pisa per 4-1, che pongono il tecnico Rastelli già sulla graticola, quindi in questa gara i grigiorossi sono chiamati ad una prestazione di altissimo livello che porti tre punti. Contro però avranno un Crotone ancora imbattuto, che ha conquistato 1 vittoria e 2 pareggi mostrando di essere solido, ben organizzato e con una difesa quasi impenetrabile: 1 solo gol subito.

Juve Stabia-Ascoli

La Juve Stabia nella scorsa giornata ha conquistato il primo punto del suo campionato sul difficile campo del Perugia e adesso spera di poter festeggiare il primo successo davanti al proprio pubblico. L’Ascoli dal sul canto ha fin qui vinto le partite casalinghe e perso nell’unica trasferta disputata, quindi proverà ad invertire la rotta.

Livorno-Pordenone

Il Livorno è ancora fermo al palo dopo 3 giornate, nelle quali non è mai riuscito a trovare la via della rete. Serve un’importante virata per non far precipitare la situazione anche a livello di guida tecnica. Il Pordenone al suo esordio in Serie B, ha dimostrato di poter giocare a viso aperto con tutti, infatti ha già conquistato 2 successi, l’ultimo contro lo Spezia per 1-0 e arriva a Livorno per ottenere i primi punti in trasferta.

Spezia-Perugia

Lo Spezia targato Italiano, dopo l’esordio brillante con il successo esterno sul campo del Cittadella, ha perso le altre due partite e contro gli umbri non può permettersi un altro passo falso. Il Perugia è ancora imbattuto anche se nell’ultima giornata ha impattato in casa con la Juve Stabia. Ha fin qui subito un solo gol e questo è sintomo di compattezza.

Empoli-Cittadella

L’Empoli è un’altra squadra candidata alla promozione, ma nonostante sia ancora imbattuta è reduce da 2 pareggi che di certo non hanno reso felice la propria tifoseria. Si aspetta in questa giornata un successo convincente. Il Cittadella ha invece conquistato i primi tre punti proprio nella scorsa giornata, quando hanno sconfitto per 2-0 il Trapani, risultato che ha riportato tranquillità nell’ambiente.

Chievo-Pisa (ore 18:00)

Alle ore 18:00 sempre di sabato 21 settembre, il Chievo ospiterà il neopromosso Pisa in una sfida che si preannuncia molto interessante.

Il Chievo ha conquistato i suoi 4 punti nelle ultime 2 giornate, mentre il Pisa si ritrova al secondo posto ancora imbattuto con 1 pareggio e 2 vittorie, l’ultima roboante contro la Cremonese per 4-1.

La giornata si chiuderà domenica 22 settembre con il posticipo delle ore 21:00  Trapani-Salernitana.

Il Trapani ha iniziato malissimo la sua nuova avventura in Serie B, è infatti reduce da tre sconfitte in altrettante gare realizzando 1 rete e subendone 6. La Salernitana invece, dopo aver vinto le prime due gare si è vista infliggere il primo stop nel derby contro il Benevento ed ha fame di rivincita.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale