Juventus, gli ultras diserteranno le curve per protesta nella partita contro il Verona

La maxi operazione denominata “Last Banner” che ha portato all’arresto diversi esponenti ultras della Juventus non è stata propriamente ben accettata da parte degli stessi gruppi di tifo organizzato: secondo quanto si apprende dalla Gazzetta dello Sport le curve resteranno probabilmente vuote in segno di protesta, essendo questi impossibilitati di esporre striscioni all’interno dello stadio, rimarranno fuori dall’impianto a costituire una sorta di presidio in occasione della gara di oggi dei bianconeri contro il Verona, in programma sabato 21 settembre alle ore 18.00.

Saranno inoltre previste misure extra di sicurezza, con un dispiegamento maggiorato di forze dell’ordine, visti probabili dissapori tra i vari gruppi di ultras.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale