Serie A, Spal – Lecce: probabili formazioni, pronostico, dove vederla in tv e streaming

Sfida che probabilmente avrà il sapore di riscatto per Spal Lecce, squadre che si affronteranno mercoledì 25 settembre alle ore 21.00 allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, gara valevole per la 5° giornata di Serie A 2019/20.

Come stanno Spal e Lecce

Le due società condividono l’obiettivo comune della salvezza, nonostante la Spal abbia raggiunto senza particolari patemi l’anno scorso e il Lecce è tra le squadre neopromosse quest’anno, attualmente hanno esattamente lo stesso punteggio in graduatoria, 3 punti grazie all’unica vittoria conquistata. La Spal deve rialzarsi dopo la sconfitta netta a Sassuolo per 3-0, discorso simile per i salentini che hanno subito un perentorio 1-4 pur contro un Napoli decisamente cinico.

Spal – Lecce, la designazione arbitrale

Arbitro: ROCCHI
Guardalinee: VECCHI – LOMBARDI
4° uomo: RAPUANO
VAR: BANTI
Assistente VAR: MANGANELLI

Spal – Lecce, probabili formazioni

I padroni di casa dovranno probabilmente fare a meno di D’Alessandro che ha subito un infortunio che potrebbe tenerlo lontano dal rettangolo verde a lungo, a sostituirlo è già pronto Sala, mentre in mezzo al campo Valoti potrebbe fare staffetta con Murgia, o giocare anche insieme. Davanti possibile inserimento di Floccari dal primo minuto.
Il Lecce potrebbe ritrovare Dell’Orco in difesa, mentre davanti è ballottaggio puro tra Lapadula e Babacar, mentre dovrebbe riposare Farias.

Spal (3-5-2): BERISHACIONEKVICARIFELIPESALAVALOTIMURGIAKURTICRECAPETAGNADI FRANCESCO. A disp. Letica, Thiam, Cannistrà, Tomovic, Igor, Valdifiori, Missiroli, Strefezza, Moncini, Jankovic, Paloschi, Floccari.

Lecce (4-3-1-2): GABRIELRISPOLILUCIONIROSSETTINICALDERONIPETRICCIONETACHTSIDISMAJERMANCOSUBABACARFALCO. A disp: Vigorito, Bleve, Rispoli, Dumancic, Vera, Riccardi, Shakhov, Tabanelli, Imbula, Lapadula, Lo Faso, La Mantia, Farias.

Indisponibili: Fares, D’Alessandro (Spal), Meccariello (in dubbio)
Fiamozzi (Lecce).

Squalificati: nessuno

Spal – Lecce: le conferenze stampa prepartita degli allenatori

Semplici: “Mi aspetto una reazione, voglio una partita diversa da quella di Sassuolo. Continueremo con lo stesso modulo, ma dovremo fare i conti anche con le diverse difficoltà che comporta giocare una partita ogni tre giorni. Tomovic è uscito acciaccato da Sassuolo. Vedremo se utilizzarlo o dare spazio a chi ha giocato meno. Non credo si guarderà agli svincolati per sostituire D’Alessandro. Per la sfida contro il Lecce stiamo valutando se spostare Di Francesco sull’esterno, in modo tale da aggiungere un’altra punta. Ci teniamo a riscattarci dopo Sassuolo e vogliamo farlo davanti alla nostra gente. Il Lecce darà filo da torcere a tutti. Hanno degli attributi importanti, quindi va preparata con grande scrupolo e rispetto dell’avversario”.

Liverani: “L’unico a non far parte del gruppo sarà Tachtsidis, per gli altri valuteremo. Aspettiamo qualche ora, può capitare di perdere elementi quando si gioca ogni tre giorni. Comunque gioca chi è in forma. Contro la SPAL dobbiamo avere la palla e gestirla bene, approcciare alla gara come abbiamo sempre fatto. Se sbagli tanto può succedere di perdere entusiasmo, subisci il contropiede avversario. Non sono molto preoccupato per i goal presi, lo sarei se prendessimo gol a difesa schierata. La SPAL ha conquistato la Serie A dopo una doppia promozione proprio come noi e quindi dovremmo prendere esempio. Hanno tre punti come noi, ce la giocheremo senza ansie, puntando sulla tecnica, che per noi è fondamentale. Non conta soltanto il risultato, ma la semplicità: nel calcio è il miglior fattore, è alla base del nostro calcio. Serve molta aggressività, oltre che attenzione e appunto tecnica. Se manteniamo ordine e compattezza, possiamo fare risultato”.

Spal – Lecce, il pronostico e le quote

Gara molto delicata già in questo inizio di campionato e che potrebbe spingere i due allenatori a una fase difensiva piuttosto accorta, dopo i numerosi gol subiti nelle ultime partite.
Per questo motivo puntare sul risultato Under 2,5 potrebbe essere un’idea interessante.

Abbiamo comparato le quote sulla gara di alcuni bookmakers con regolare licenza AAMS:

Spal – Lecce, dove vederla in tv e in diretta streaming

La partita verrà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma DAZN. E’ possibile usufruirne tramite abbonamento anche mensile senza vincoli, su Smart Tv, tablet e smartphone tramite applicazione ufficiale. Sarà tuttavia possibile assistere anche al match tramite gli abbonati Sky con il canale DAZN1 presente su decoder Sky Q, My Sky HD o Sky HD per gli abbonati a questa piattaforma.
Per i vecchi abbonati a Sky la visione del canale DAZN sarà gratuita, previa precedente attivazione.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale