Dimagrire con la pizza: ecco gli ingredienti da scegliere per perdere peso

Mangiare una pizza sembra così semplice ma quando stiamo seguendo una dieta è veramente molto complicato. Innanzi tutto dobbiamo stare attenti al tipo di pizzeria che andiamo a scegliere e, soprattutto, alla durata della lievitazione che viene adottata. Molti sono infatti quei locali che non garantiscono le lunghe lievitazioni e fanno passare invece dalle due alle quattro ore (invece delle 24/48). In questi casi andremo a mangiare una pizza poco digeribile e che con molta probabilità farà male alla nostra salute.

Per restare in forma mangiando la pizza bisognerà porre attenzione anche al tipo di impasto. Il tradizionale è certamente quello più sconsigliato mentre potreste provare un impasto ai cinque cereali o anche uno al kamut. Questi sono i due più consigliati per perdere peso mangiando la pizza. Per trovare il locale ideale potrete certamente connettervi anche su TripAdvisor per avere i consigli su dove trovare gli impasti speciali per la vostra pizza. Fate attenzione anche a come questi impasti vengano preparati: in alcuni locali infatti vengono mischiati più impasti durante la preparazione della pasta per la vostra pizza. Questo potrebbe essere molto sconsigliato per la vostra dieta.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è la scelta degli ingredienti da mettere sulla vostra pizza. L’obiettivo è quello di evitare le calorie della pizza. L’esempio che vi poniamo è quello della capricciosa che solitamente ha circa 320 calorie ogni 100 grammi. Per evitare problemi bisognerà scegliere dei condimenti piuttosto leggeri e che riescano ad abbassare anche le calorie di una pizza classica. Ma quali sono le pizze consigliate per la dieta? Il primo consiglio è quello della margherita classica che conta circa 270 calorie per 100 grammi ed ovviamente è quella più consigliata nel caso in cui stiate seguendo un regime alimentare personalizzato. Un’altra pizza da tenere in considerazione è quella con verdure grigliate e funghi che è ideale per inserire proprio le verdure all’interno della nostra cena. Non sottovalutate la pizza con pomodoro e basilico, ma senza mozzarella. E’ infatti consigliata a quanti durante la propria dieta non possono mangiare i latticini ed i formaggi.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale