[ESCLUSIVA] – Diego Castaldi, attaccante Mariglianese: “Il calcio è sacrificio, ma è tutta la mia vita”

CalcioNewsWeb ha intervistato in esclusiva l’attaccante della Mariglianese, squadra che milita nel Girone A di Eccellenza Campania, Diego Castaldi. E’ stata un’intervista nella quale il classe ’96 si è raccontato a cuore aperto ed ha 360 gradi toccando anche aspetti extracalcisitici. Castaldi nativo di Giugliano ha iniziato questa stagione realizzando due reti di pregevolissima fattura e le sue ottime prestazioni non stanno passando inosservate. Un ragazzo con i piedi ben saldi a terra che in quest’intervista ha voluto lanciare un messaggio anche ai tanti giovani che sognano di diventare calciatori.

Di seguito l’intervista completa.

Ciao Diego, stai vivendo un inizio di stagione sfavillante, forse il migliore della tua carriera. Cosa è scattato dentro di te per avere fin da subito la giusta carica mentale?

“Salve Patrizio, mi sono dato un obiettivo quest’anno, devo dare il meglio di me stesso per raggiungerlo e sto cercando di dare ancor di più di quanto fatto negli passati in campo per raggiungerlo”.

Molti credono che la vita di un calciatore anche dilettante sia agiata, mentre la realtà è totalmente diversa. Puoi spiegarci come fa un ragazzo come te classe ’96 a conciliare il lavoro con il calcio?

“La vita di un dilettante non è affatto agiata, impone tanti sacrifici ma giocare a calcio è una cosa fantastica e fortunatamente riesco ad abbinare il lavoro al calcio. Dopo lavorato corro subito a fare gli allenamenti per preparami al meglio per la domenica”.

Ci sono stati momenti in cui hai pensato di mollare tutto o l’amore verso questo sport ti ha sempre dato la forza di continuare?

“Ho pensato di mollare tantissime volte ma ho sempre avuto quella forza di rialzarmi. SEMPRE (con tono imperativo e fiero ndr)”.

Quale è il tuo sogno nel cassetto visto che hai ancora un’età per aspirare a serie superiori?

“Il mio sogno da calciatore è quello di tutti e cioè arrivare nella massima serie. Lo so, molto probabilmente questo non accadrà mai, ma bisogna sempre puntare al massimo nella vita senza mai abbandonare i propri sogni”.

Cosa ti senti di dire a tutti i ragazzi che vogliono intraprendere il percorso calcistico ma hanno paura che il loro sogno non si avveri mai?

“Dico a tutti quei ragazzini che la prima cosa da fare e divertirsi e di credere sempre nei propri mezzi, perché non c’è cosa più bella del calcio, e anche se non arriveranno a calcare campi di Serie A, proveranno emozioni fortissime anche in serie minori, perchè il profumo del campo, le emozioni, le gioie e i dolori e rincorrere quella palla che rotola non hanno categoria”.

Fa bene fare la gavetta? Oggi molti giovani pensano di arrivare subito in alto.

“La gavetta è sempre importante per i giovani, ma il giovane di oggi è cambiato crede di essere arrivato ma la cosa più importante è di non perdere mai l’umiltà”.

Quest’anno molti non sanno che hai avuto la possibilità di lasciare la tua squadra attuale cioè la Mariglianese e giocare in serie superiori, invece hai accettato di restare quando non si sapeva ancora del ripescaggio. Cosa ti ha spinto a questa scelta?

“Quest’anno ho avuto tantissime richieste di eccellenza ma la mia scelta è sempre stata Marigliano nonostante le offerte. Marigliano è un ottimo ambiente dove ogni calciatore può fare bene”.

Passiamo al Castaldi fuori dal campo. Che ragazzo è Diego? Quali sono le tue passioni e quanto è importante nella vita quotidiana la presenza della tua fidanzata?

“Le mie passioni fuori dal campo sono la PlayStation (ride ndr), cosa di tutti i giovani di oggi. La mia ragazza è il punto di riferimento della mia vita, mi ha stravolto la vita in modo positivo e spesso penso che avrei voluto incontrarla prima. Grazie a lei sono diventato una persona migliore e mi ritengo l’uomo più fortunato al mondo ad averla accanto”.

Nelle tue dichiarazioni si legge davvero tanto amore e allora la domanda è d’obbligo, a quando le nozze?

“Sicuramente a breve anche perché voglio mettere su famiglia per trasmettere tutta la mia passione ai miei figli e poi sposare la mia fidanzata sarà il sogno che diventa realtà”.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale