Dudelange – Qarabag, la partita è stata sospesa per 20 minuti a causa…di un drone [FOTO e VIDEO]

Sospensioni se ne sono viste tante, per i più svariati motivi, ma a causa di un drone presente sopra il terreno di gioco, probabilmente è la prima volta.

E’ quanto accaduto durante l’incontro di Europa League Dudelange – Qarabag verso il 20esimo del primo tempo, con gli azeri del Qarabag in vantaggio per 0-2, l’arbitro è stato costretto a sospendere la gara per circa 20 minuti a causa della presenza di un drone con una bandiera armena, precisamente quella dell’Artsakh, area facente parte dell’Azerbaijan ma dalla stragrande maggioranza di popolazione armena. Un messaggio politico-provocazione quindi, episodio non nuovissimo dato che durante Serbia e Albania del 2014 accadde un’episodio simile. L’episodio ha riscaldato gli animi sugli spalti ma la situazione sembra essere tornata alla normalità.

https://twitter.com/AlhajiSpartan/status/1179845023422124032

https://twitter.com/OptusSport/status/1179845708775481344