Roma, il piano per Pellegrini: rinnovo, niente clausola e maglia numero 10 in futuro

La Roma è attualmente impegnata nel confermare i suoi uomini più importanti: dopo il probabile rinnovo programmato di Kolarov il Corriere dello Sport riporta il “piano” della società giallorossa per blindare Lorenzo Pellegrini che è reputato come pedina fondamentale per la Roma che verrà.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE
10€ in omaggio su EuroBET - SOLO OGGI

Il centrocampista attualmente ha il contratto in scadenza nel 2022 e una clausola recissoria di circa 30 milioni di euro, che non ha tenuto lontano le società interessate a lui (Juventus in primis, ma anche l’Inter); per lui la Roma ha deciso di un rinnovo fino al 2024, la fascia di capitano e una futura maglia numro 10, la stessa che per tanti anni è stata sulle spalle di Totti, che lo ha anche “benedetto” in tal senso. Infine priorità della società è l’eliminazione della clausola.

Il giocatore è attualmente fermo per infortunio ma nelle prossime settimane sono attesi gli agenti del giocatore per discutere seriamente sul rinnovo.