Rosa Lecce: gli ingaggi stagione 2019/2020

Rosa Lecce: gli ingaggi stagione 2019/2020

Il Lecce affronta la Serie A 2019/20 dopo la splendida promozione diretta della scorsa stagione con il chiarissimo obiettivo della salvezza. Chiaramente il monte ingaggi è proporzionato all’obiettivo e alle possibilità societarie e della piazza. Quella che attende Liverani ha i crismi di un’impresa ma non è impossibile. Anche perché la società ha fatto in modo che il gruppo restasse, per la maggioranza quasi totale in un range di stipendi tra i 500mila e gli 800mila euro. Poche differenze tra i calciatori, quindi, nel totale che al netto sfiora i 17 milioni di Euro.

Lo stipendio più alto e quello più basso

Sono tre i calciatori che guadagnano 1 milione di Euro e si tratta di nuovi arrivi: Babacar, Benzar e Imbula provengono tutti da realtà di cabotaggio superiore – almeno dal punto di vista economico – e per loro la società ha fatto uno sforzo. Ben quattro i giocatori a pari “merito” in fondo alla classifica: si tratta di Dubickas, Lo Faso, Gallo e Bleve.

Lecce – Ingaggi stagione 2019/2020

Khouma Babacar (1)
Romario Benzar (1)
Giannelli Imbula (1)
Luca Rossettini (0,8)
Panagiotis Tachtsidis (0,8)
Yehven Shakhov (0,8)
Filippo Falco (0,8)
Gianluca Lapadula (0,75)
Ferreira (0,7)
Fabio Lucioni (0,7)
Brayan Vera (0,7)
Andrea Rispoli (0,7)
Zan Majer (0,7)
Diego Farias (0,7)
Andrea La Mantia (0,7)
Cristian Dell’Orco (0,7)
Mauro Vigorito (0,5)
Biagio Meccariello (0,5)
Jacopo Petriccione (0,5)
Andrea Tabanelli (0,5)
Marco Mancosu (0,5)
Riccardo Fiamozzi (0,5)
Davide Riccardi (0,3)
Radoslav Tsonev (0,3)
Marco Bleve (0,2)
Antonino Gallo (0,2)
Simone Lo Faso (0,2)
Edgaras Dubickas (0,2)

Gli stipendi dei calciatori sono netti e annuali, privi di eventuali bonus. 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale