Rosa Sassuolo: gli ingaggi stagione 2019/2020

Rosa Sassuolo: gli ingaggi stagione 2019/2020

Il Sassuolo affronta la Serie A 2019/2020 con la solita politica di ingaggi contenuta ma per giocatori di qualità e di prospettiva. L’altra nota da sottolineare è il fatto che nel gruppo non ci siano enormi differenze di guadagno tra i giocatori più importanti e il resto della rosa: l’omogeneità cementa la squadra e quasi tutta la rosa è divisa al massimo da mezzo milione di Euro di guadagno. Il monte ingaggi totale netto per il solo parco giocatori è di poco inferiore ai 16 milioni di Euro: una cifra che spiega bene come il Sassuolo si superi, nella classifica in campionato, rispetto a quanto spende per i propri calciatori.

Lo stipendio più alto e quello più basso

Lo stipendio più alto al Sassuolo viene percepito da tre giocatori, quello che potremmo definire l’asse della squadra: Consigli, Chiriches e Berardi guadagnano 1 milione di Euro. Come già detto, è molto interessante che quasi l’intera rosa – 20 dei 25 giocatori registrati – guadagni tra il milione e i 500mila euro. Il giocatore con l’ingaggio più basso in maglia neroverde è il giovane terzo portiere diciottenne Alessandro Russo.

Sassuolo – Ingaggi stagione 2019/2020

Domenico Berardi (1)
Vlad Chiriches (1)
Andrea Consigli (1)
Gregoire Defrel (0,9)
Pedro Obiang (0,9)
Francesco Caputo (0,8)
Rogerio (0,7)
Jeremy Toljan (0,7)
Alfred Duncan (0,7)
Francesco Magnanelli (0,7)
Filip Djuricic (0,7)
Manuel Locatelli (0,7)
Gian Marco Ferrari (0,6)
Marlon (0,6)
Federico Peluso (0,6)
Mehdi Bourabia (0,6)
Gianluca Pegolo (0,5)
Giacomo Raspadori (0,5)
Hamed Traore (0,5)
Luca Mazzitelli (0,5)
Filippo Romagna (0,4)
Mert Muldur (0,4)
Jeremie Boga (0,4)
Alessandro Tripaldelli (0,25)
Alessandro Russo (0,15)

Gli stipendi dei calciatori sono netti e annuali, privi di eventuali bonus. 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale