Ibrahimovic, sconfitta ai playoff e gestaccio agli avversari [VIDEO]

Non si è conclusa come avrebbe sperato l’esperienza americana di Zlatan Ibrahimovic, che con i Los Angeles Galaxy perdono la sfida playoff nel derby contro il Los Angeles FC per 5-3, nonostante una sua marcatura che ha fissato il momentaneo punteggio sul 2-2.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

Lo svedese, che il 31 dicembre sarà ufficialmente libero di trovarsi un’altra squadra (c’è addirittura una bozza di offerta del Napoli) chiude l’annata con 31 presenze e 31 segnature ma nessun trofeo conquistato in America.

Ibrahimovic tra l’altro ha fatto un brutto gesto a fine partita verso i tifosi avversari: provocato da questi ultimi, lo svedese si è toccato le parti basse in maniera piuttosto eloquente.