Bere succo di cipolla fa bene? Ecco cosa succede

La cipolla è un alimento che fa benissimo al nostro organismo e oltre che mangiarla cruda o cotta si può anche bere sotto forma di succo chiamato acqua di cipolla, un concentrato che fa benissimo alla funzione dei reni. Vi state chiedendo come è possibile bere succo di cipolla? Tranquilli si può e di seguito vi daremo anche la ricetta per prepararlo.

Ecco come si prepara il succo di cipolla

Preparare il succo di cipolla da bere non è difficile, basta infatti tagliare la cipolla a fette molto sottili e di seguito metterla in un bicchiere d’acqua per dodici ore. Questo procedimento va fatto il pomeriggio così da trovare il succo pronto per la mattina seguente andrà bevuto appena svegli e ancor prima di ingerire qualsiasi altra cosa. Bere il succo di cipolla appena svegli fa benissimo perchè aiuta i reni a drenare nel migliore dei modi e aiuta anche a liberarsi di eventuali calcoli renali.

Altro modo per bere il succo di cipolla

Il succo di cipolla può essere usato anche come antibiotico ma in questo caso la ricetta cambia, infatti ci sarà bisogno di 2 cipolle, 2 litri di acqua, 2 limoni e almeno 3 rami di prezzemolo. In questo caso le cipolle possono essere tagliate sia a fettine sottili che a pezzetti, mentre l’acqua si mette a bollire per dei minuti. Quando l’acqua bolle va tolta dal fuoco e versata in un recipiente aggiungendo le cipolle, i limoni e il prezzemolo. Il tutto va lasciato riposare per circa due ore così da far sprigionare le proprietà benefiche che contengono gli ingredienti. Una volta trascorse le due ore bisogna filtrare il tutto e lasciar passare solo il succo, che andrà bevuto durante la giornata in 5 o 6 volte.

Le proprietà benefiche del succo di cipolla

Il succo di cipolla in qualunque modo va consumato porta estremi benefici al nostro organismo, perchè ha una potente forza diuretica oltre a fungere da antibiotico ed aiuta anche la depurazione. Queste proprietà vanno in soccorso dei reni proteggendoli anche dagli attacchi infettivi, grazie alla presenza dell’allicina, principio attivo presente in questo ortaggio.

Altre sostanze benefiche contenute dalla cipolla

La cipolla è ricca di vitamina A, minerali e fibre, tutte sostanze che proteggono l’organismo dai radicali liberi e con uso continuo riesce anche a ridurre il rischio di malattie dovute ad infezioni. In più ci aiuta in caso di presenza di gonfiore delle palpebre, di ritenzione idrica e di edemi. Senza dimenticare che è utile anche per combattere le infiammazioni, le infezioni da batteri e aiuta la funzione respiratoria.

 


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale