Infortunio Bastoni: ecco quando rientrerà il difensore dell’Inter

Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter, è stato costretto oggi a lasciare il ritiro della Nazionale Under 21. Il giocatore, che era stato convocato per le sfide contro Islanda e Armenia, non riesce ad allenarsi regolarmente per i postumi del trauma subito al piede sinistro nella partita di sabato sera scorso contro l’Hellas Verona, gara vinta per 2-1 dai nerazzurri.

Visitato dallo staff medico della Nazionale, che ne ha certificato il trauma contusivo, è stato rispedito a casa in attesa di fare ulteriori esami a Milano con le indicazioni dello staff medico dell’Inter. Il club nerazzurro ha già emesso un comunicato ufficiale che recita: “Alessandro Bastoni, a causa di un trauma contusivo al piede sinistro nella gara di sabato contro L’Hellas Verona, è rientrato a Milano dal ritiro della nazionale Under 21. Per il giocatore in programma lavoro personalizzato per questa settimana”.

L’impressione è che la scelta sia stata fatta in modo conservativo, per evitare al ragazzo qualsiasi tipo di complicazione negli allenamenti del gruppo azzurro. Bastoni sarà probabilmente già disponibile a partite dalla prima partita dei nerazzurri alla ripresa, contro il Torino in trasferta.

In Under 21 è stato convocato al suo posto Casale, del Venezia. Bastoni ha raccolto fino a questo momento in stagione 6 presenze stagionali con l’Inter e 3 con l’Under 21, dimostrandosi all’altezza del compito di vestire la maglia di una squadra importante come quella nerazzurra, al punto da guadagnare carisma ed esperienza da farlo ritenere uno dei pilastri dell’Italia di Nicolato, che dovrà rinunciare anche a Tonali, convocato da Mancini per sostituire Verratti.

Foto: inter.it


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale