Florenzi vuole l’Europeo: piace a Conte ma c’è anche la Fiorentina

Alessandro Florenzi vuole giocare con continuità, non solo per il normale proseguo della carriera ma anche per poter ambire alla convocazione a Euro 2020, e per avere più spazio dovrà per forza di cose lasciare la Roma dove l’allenatore Fonseca è stato piuttosto categorico: non lo vede come terzino destro e neanche esterno alto, dove il tecnico portoghese gli preferisce altri giocatori.

Ecco perchè seppur a malincuore il numero 24 molto probabilmente sceglierà di lasciare Roma per cercare maggior minutaggio; su di lui c’è l’Inter di Antonio Conte che ne apprezza parecchio la duttilità ma il club nerazzurro non ha ancora presentato un’offerta ufficiale ai capitolini.

La Fiorentina sembra decisamente propensa ad aggiudicarselo secondo Calciomercato.com, con il presidente Commisso, Pradè e l’allenatore Montella (che lo conosce bene) in pressing sul giocatore che troverebbe sicuramente molto spazio in maglia viola, mentre è decisamente più difficile la pista estera (Lione in primis) che lo allontanerebbe dall’obiettivo Europeo.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale