Doppio infortunio al Torino: si fermano Lyanco e Laxalt, ecco le loro condizioni

Il Torino perde per infortunio sia Lyanco che Laxalt. E se per il brasiliano era chiaro lo stop dopo l’infortunio nella finale del torneo per Nazionali U23 di Tenerife, per Laxalt si tratta di una novità che metterà ulteriormente in ansia i tifosi granata e il tecnico Mazzarri.

Per Lyanco confermato il problema al ginocchio: c’è l’interesse dei legamenti ma fortunatamente si tratta “solo” del collaterale mediale del ginocchio destro. Diego Laxalt ha invece riportato un problema muscolare, uno stiramento subito nella gara che con l’Uruguay ha giocato contro l’Argentina. Mazzarri perde quindi altre due pedine oltre Falque e Bonifazi: saranno questi quattro sicuramente gli indisponibili per la partita contro l’Inter. Di seguito il doppio comunicato pubblicato dal Torino poco fa.

“L’esame clinico e gli accertamenti strumentali cui è stato sottoposto Lyanco alla clinica Fornaca hanno evidenziato una lesione isolata al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Dopo un consulto con il dottor Misischi lo staff medico granata ha optato per il trattamento conservativo. Al termine della partita tra Argentina e Uruguay l’esterno granata Laxalt ha lamentato un dolore alla coscia destra: gli esami cui è stato sottoposto oggi hanno evidenziato uno stiramento miotendineo al retto femorale. La prognosi verrà valutata secondo l’evoluzione clinica”.

Impossibile dire da ora quanto tempo staranno fermi i due giocatori. Sicuramente Lyanco avrà bisogno di più tempo di Laxalt, ma l’unica certezza per ora è che i due calciatori salteranno gli impegni ravvicinati del Torino.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale