Euro avversarie Champions League: il Genk ufficializza il nuovo allenatore, ecco chi è

Il Genk ha ufficializzato il suo nuovo allenatore, dopo l’esonero di Felice Mazzù. Il club ha comunicato ufficialmente attraverso il proprio sito che a dirigere la prima squadra sarà Hannes Wolf.

Hannes Wolf è considerato uno degli allenatori tedeschi maggiormente promettenti: è stato eletto “Allenatore dell’anno nel 2017”, e la sua carriera è iniziata già a 25 anni, età in cui ha rivoluzionato il calcio amatoriale della sua regione di provenienza. Ha destato una tale impressione da convincere Jurgen Klopp a portarlo nello staff del Borussia Dortmund. Lì ha allenato le formazioni U17 e U19 contribuendo allo sviluppo di Christian Pulisic, ora al Chelsea. Si è ripetuto allo Stoccarda facendo esplodere Pavard, poi Campione del Mondo con la Francia nel 2018: il giocatore dichiarò di dovere tutto al suo allenatore Wolf.

Hannes Wolf ha condotto la sua prima sessione di allenamento col Genk questo pomeriggio di fronte alla stampa e al pubblico. È stato presentato ufficialmente alle 17 nella sala stampa della Luminus Arena, alla presenza del direttore tecnico del club Dimitri de Condé. Con Wolf arriva al Genk anche il suo assistente Miguel Moreira. Saranno loro a condurre la squadra nelle ultime due sfide di Champions League contro Salisburgo e Napoli, e nel resto del campionato belga, dove il Genk ha necessità di recuperare posizioni in classifica.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale