La Juventus si muove in anticipo per Miranchuk: accordo trovato con la Lokomotiv Mosca

E’ l’indiscrezione riportata da Tuttosport, che vede i bianconeri in pole position per Aleksey Miranchuk, talentuoso centrocampista offensivo russo, bandiera del Lokomotiv Mosca, compagine che ha affrontato di recente proprio la Juventus e riuscendo a segnare all’andata e al ritorno.

Secondo il quotidiano i bianconeri, che seguono il giocatore da diverso tempo, avrebbero scavalcato le concorrenti attorno al 24enne e hanno sfruttato la situazione contrattuale non stabilissima (il giocatore vedrà il proprio contratto scadere nel 2021 e non sembrano esserci basi concrete per il rinnovo) per arrivare a una sorta di accordo verbale con il club di appartenenza per l’acquisto.

Il club aveva chiesto ben 70 milioni di euro lo scorso anno, ma vista la situazione appena citata, la Juventus potrebbe portarlo via da Mosca per una cifra molto più bassa, intorno ai 20 milioni di Euro; il russo rientra esattamente nei parametri imposti di recente dalla società, ovvero di cercare profili giovani ma già pronti e con margini di miglioramento.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale