Napoli, in arrivo la “mano pesante” di De Laurentiis verso i calciatori

Non è stata affatto digerita la “rivolta” del calciatori del Napoli dal patron azzurro Aurelio De Laurentiis che diverse settimane fa di fatto interruppero il ritiro dopo la gara contro il Salisburgo al San Paolo, evento che ha poi ampliato una serie di malumori che hanno gettato l’ambiente in una situazione non propriamente serena.

Come rilevato dal Corriere dello Sport il patron ha da tempo deciso la “punizione” da riservare ai calciatori: lunedì questi riceveranno una raccomandata dove in sostanza viene comunicato loro la trattenuta parziale dello stipendio con un 25% applicato al lordo mensile, tra danni d’immagine e danni morali i giocatori dovranno riconoscere al club una cifra che si aggira sui 2,5 milioni di euro.

Resterà da verificare come reagiranno i calciatori, che dovranno far fronte ad una settimana già delicata dal punto di vista sportivo, con la gara  San Siro contro il Milan e la gara di Champions contro il Liverpool ad Anfield.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale