FIFA 20, Eletronic Arts decide di rimuovere Van Basten dal gioco dopo il commento nazista

Presa di posizione significativa dell’Eletronic Arts, casa produttrice di numerosi videogiochi, come la celeberrima saga calcistica FIFA: l’ex attaccante del Milan, in veste di ospite negli studi di Fox Sport olandese aveva di fatto pronunciato una frase di stampo nazista.

Gli studi televisivi lo avevano prontamente allontanato nonostante le scuse dell’olandese, e provvedimento simile ha operato la EA che ha di fatto rimosso Van Basten dal database del gioco FIFA 20, non è quindi più possibile trovare Van Basten nei pacchetti di FUT e nei draft, mentre non comparirà più nelle sfide di costruzione della propria squadra personale.

La sospensione non ha una scadenza vera e propria quindi è possibile che il “ban” sia definitivo.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale