Ibrahimovic annuncia il suo ritorno in Italia: “Andrò in una squadra che deve ritornare a vincere”

Sembra aver sciolto le riserve Zlatan Ibrahimovic sul proprio futuro, dopo il divorzio dalla MLS: l’attaccante svedese che presto potrà considerarsi svincolato a tutti gli effetti, ha parlato ai microfono di GC, dichiarando che la sua prossima squadra sarà italiana:

Ritornerò in Serie A, devo pensare anche agli interessi della mia famiglia, quando scelgo la squadra valuto tanti fattori.
Dove andrò? Ad una società che deve ritornare a vincere e ciò mi rende felice perchè dopo molti anni ho bisogno di stimoli per continuare a dare il massimo. Ci vediamo presto in Italia”.

Appare quindi oramai certa la destinazione nel nostro paese. Dove andrà a questo punto il 38enne? Tra le indiziate restano Milan, Napoli, Bologna e Inter.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale