Bologna, c’è l’ipotesi Kean qualora non arrivasse Ibrahimovic

Diverse squadre sono in attesa di conoscere quale sarà la decisione di Zlatan Ibrahimovic dopo che questo ha ufficialmente annunciato la decisione di tornare in Italia.

Su di lui è apparso forte il Milan, ma il calciatore stesso ha confermato l’ipotesi da non sottovalutare di un approdo a Bologna, visto l’ottimo rapporto con Sinisa Mihajlovic, che verrà informato dallo svedese qualora decidesse di accettare un’altra offerta.

Il Bologna tuttavia intende in ogni caso acquistare qualcuno in attacco nel mercato di gennaio, se non arrivasse il 38enne: il Corriere dello Sport rivela infatti l’intenzione di riportare in Italia Moise Kean dall’Everton con la formula del prestito, dove non sembra trovare spazio. Tuttavia la panchina dei Toffees è “saltata” di recente quindi il procuratore Raiola (lo stesso che cura gli interessi di Ibrahimovic) vuole prima conoscere le intenzioni del nuovo allenatore prima di intavolare una trattativa con la dirigenza rossoblu.

In caso di risposta negativa, i felsinei potrebbero provarci per Piatek che però attualmente non sembra essere intenzionato a lasciare il Milan.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale