Ibrahimovic tra Milan e Napoli, lo svedese presto comunicherà la propria scelta

Esclusa la pista Bologna dallo stesso Walter Sabatini, restano due squadre come possibili destinazioni per Zlatan Ibrahimovic, Milan e Napoli.

Secondo la Gazzetta dello Sport il 38enne sarebbe molto vicino ai rossoneri, principalmente per attaccamento (avendo già vestito la maglia del Milan) e sopratutto dietro pressione della moglie Helena che gradirebbe tornare a Milano. Tuttavia sembra mancare l’accordo contrattuale con il club, sia dal punto di vista del salario sia da quello della durata: per lo svedese 2 milioni per i 6 mesi offerti, con l’opzione di un altro anno a 4 milioni totali, mentre lui preferirebbe subito un contratto di un anno e mezzo.

Il Corriere dello Sport invece non chiude alla possibilità Napoli, visto che Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic, avrebbe chiesto 4 milioni fino a giugno con la possibilità di allungare il contratto fino alla prossima stagione, anche se resta la preferenza rossonera da parte del calciatore.

Lo stesso giocatore aveva comunicato la propria decisione entro il 10 dicembre, quindi sono attese novità in merito.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale