L’Inter continua il pressing su Young, ma il Manchester United non vuole privarsene

Sembra essere Ashley Young il profilo che corrisponde ai requisiti dell’Inter, l’uomo di esperienza a basso costo utile per garantire duttilità e qualità ad Antonio Conte, del resto anche Lukaku, proveniente sempre dal Manchester United sarebbe ben felice di ritrovare anche l’esterno inglese in nerazzurro.

Secondo l’edizione britannica di Sky Sports tuttavia i Red Devils intendono far muro sulla cessione di Young in questo momento delicato della stagione, visto anche che il calciatore è l’attuale capitano della squadra ed è per questo motivo che vista la scadenza di contratto vicina, il club inglese avrebbe offerto al giocatore un prolungamento di contratto valido fino al 2021, esattamente la stessa proposta dell’Inter, qualora raggiungesse abbastanza presenze.

Se così fosse, starebbe ovviamente al calciatore decidere: il già citato Lukaku avrebbe già chiamato l’ex compagno per convincerlo a trasferirsi a Milano.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale