ECCELLENZA CAMPANIA, Puteolana 1902: “La società si dissocia dallo striscione apparso questa notte al Rione Toiano”

La Puteolana 1902, capolista del Girone A di Eccellenza Campania, come da noi ampiamente previsto, si è dissociata dall’ignobile striscione apparso ieri sera nei pressi del Rione Toiano e questo dimostra ancora una volta come la società del presidente Casapulla stia lavorando meravigliosamente per ridare lustro alla cittadina flegrea. Tantissimi anche i commenti di sdegno degli stessi tifosi puteolani all’indirizzo dello striscione incriminato e di coloro che lo hanno esposto, perchè Pozzuoli ha una tifoseria sana e predilige l’aggregazione alla violenza.

Questo il comunicato della società che raccomanda anche i propri sostenitori a non raggiungere Cardito, poichè la gara sarà disputata senza la presenza dei residenti a Pozzuoli: “Attraverso il presente comunicato la Asd Puteolana 1902, così come anticipato nella serata di ieri nella trasmissione a Casa del Diavolo andata in onda alle 19.00, annuncia che in vista della partita di Domenica 12 Gennaio contro l’Afragolese, la trasferta sarà violata a tutti i residenti della città di Pozzuoli. Inoltre invita i numerosi tifosi Puteolani non residenti a Pozzuoli che saranno presenti allo Stadio Comunale Papa di Cardito ad avere un comportamento, come già fatto in passato, esemplare. L’ Asd Puteolana 1902 sposa e si associa al messaggio del primo cittadino Vincenzo Figlolia: “Lo sport dovrebbe essere momento di aggregazione e crescita, non di incitamento alla violenza”. Infine la stessa società si dissocia dallo striscione apparso questa notte al Rione Toiano e si esenta da qualsiasi responsabilità qualora tifosi senza biglietti si recassero a Cardito sprovvisti di tagliandi”.


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale