Martin Satriano, ecco chi è il giovanissimo “puntero” dell’Inter [VIDEO]

L’Inter è stata tra le società che ha investito in maniera più netta, andando parzialmente a radicare la rosa nell’appena concluso calciomercato di gennaio, facendo arrivare i tanto agognati rinforzi chiesti da Antonio Conte a più riprese. Sicuramente il nome dell’ultimo arrivato in ordine di tempo, Martin Satriano di soli 18 anni, ha stupito più di un tifoso dato il tipo di strategia su mercato che aveva adottato l’Inter, andando ad acquistare calciatori di esperienza o comunque già affermati e pronti per essere impiegati subito.

Il nome del giovane uruguaiano ai più non dirà granchè ma viene considerato tra i migliori prospetti del calciosudamericano: proveniente dal settore giovanile del Nacional, tra i più rinomati club dell’Uruguay, è dove il giovane centravanti è già messo in mostra da qualche anno nelle giovanili del club e nonostante non abbia ancora esordito con la prima squadra le sue qualità non sono sfuggite agli emissari di mezza Europa, come diversi club inglesi ma anche dal Cagliari, notoriamente molto vigile sui talenti uruguaiani, che ha provato ad acquistarlo nelle ultime settimane.

Tuttavia è stata l’Inter ad anticipare tutti ed ha fatto firmare un contratto valido fino al 2024 a quello che in patria hanno paragonato in maniera decisamente ottimistica addirittura a Ibrahimovic.

Le caratteristiche fisiche in effetti ricordano proprio un classico numero 9, sebbene Satriano abbia iniziato la propria carriera calcistica sulla trequarti venendo poi mano a mano avanzato sul campo: alto 187, è già in grado di utilizzare bene il fisico e risulta già ora un attaccante decisamente mobile e duttile oltre che molto concreto, non è particolarmente avvezzo a finezze come dribbling ubriacanti ma predilige in particolar modo la giocata utile a differenza di molti suoi coetanei. Tuttavia tanta concretezza non deve ingannare, visto che il calciatore sembra essere già dotato di una spiccata personalità e lo testimoniano diversi goal da centrocampo realizzati finora.

Insomma Martin Satriano è pronto al grande salto, sebbene verrà inizialmente aggregato nella formazione primavera dei nerazzurri per un naturale ambientamento alla nuova realtà, ambientamento che sarà sicuramente reso più facile dai connazionali presenti in rosa come Godin e Vecino.

https://www.youtube.com/watch?v=g1VxWoXgNPA