Serie A – Verona – Juventus 2-1: Ronaldo non basta, l’Hellas vince in rimonta [VIDEO HIGHLIGHTS]

Cade di nuovo la Juventus in trasferta, dopo la sfida persa per 2 a 1 al San Paolo contro il Napoli, viene sconfitta con lo stesso punteggio dal Verona che si porta momentaneamente addirittura in zona Europa League dopo la vittoria di stasera al Bentegodi.

Nel primo tempo è la squadra di Juric, che può contare sull’importante ritorno di Amrabat, assente nel pareggio a reti inviolate contro la Lazio, e che fa subito capire il tipo di gara che i padroni di casa intendono imporre ai blasonati avversari, ovvero tanta corsa e poca distanza tra i reparti, che è esattamente la formula che ha permesso all’Hellas di ottenere gli ottimi risultati visibili quest’anno.

Anche nelle occasioni da goal è il Verona ad impensierire la porta bianconera, sopratutto nella prima mezz’ora, paradossalmente grazie alle sortite dei propri difensori (come Rrahmani e Faraoni), quindi alla Juventus non resta che affidarsi almeno all’inizio alle invenzioni dei calciatori più fantasiosi come Ronaldo e Douglas Costa, che colpisce una traversa poco prima della rete del Verona, arrivata con un colpo di testa di Kumbulla imbeccato da Veloso, che viene tuttavia annullata dal VAR a causa di un fuorigioco millimetrico del difensore: l’episodio scuote CR7 che colpisce un palo, e successivamente va molto vicino al goal in altre due occasioni.

La seconda frazione vede il ritmo non calare, come sembrava ragionevole immaginare, complici anche le sostituzioni: Dybala entra al posto di Higuain, ed è proprio il numero 10 a propiziare il vantaggio firmato da Cristiano Ronaldo, a segno per 10 partite di fila: il goal subito non manda in crisi gli scaligeri, ma anzi il pressing gialloblu continua e porta risultati come una palla non gestita particolarmente bene da Pjanic che viene rubata da Borini che infila la difesa e segna il goal del pareggio, che fa esplodere il Bentegodi: la Juventus non reagisce in modo veemente e un fallo di mano di Bonucci in area, confermato dal VAR e trasformato da Pazzini è una sentenza: 2-1 che manda in visibilio l’Hellas e fa masticare amaro Sarri.

Verona – Juventus 2-1, guarda gli Highlights di Sky


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale