Scopriamo Tahith Chong, il nuovo talento olandese che ha stregato l’Inter [VIDEO]

L’Inter sembra aver praticamente chiuso l’acquisto di Tahith Chong, che con tutta probabilità si concretizzerà all’inizio della prossima stagione quando andrà in scadenza di contratto con il Manchester United, club con il quale ha già esordito la scorsa stagione dopo aver fatto parte delle giovanili fin dal 2016.

Il giovane calciatore olandese nato a Curaçao, un’isola caraibica situata poco più a nord del Venezuela e sotto l’influenza dei Paesi Bassi, ha scelto di far parte della selezione dell’Olanda anche in campo nazionale, dove è un punto fermo tra tutte le selezioni giovanili oranje ed è considerato da molti osservatori tra i talenti con le prospettive più rosee della propria generazione.

Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Feyenoord dal 2009, fu scoperto dagli osservatori del Manchester United alcuni anni dopo proprio durante un torneo giovanile ed ad oggi sembra pronto a spiccare il salto verso il grande salto: ricopre il ruolo di ala sull’out destro nonostante sia mancino naturale, nonostante la giovane età (è nato il 4 dicembre 1999) possiede già una struttura fisica già piuttosto sviluppata e già parzialmente adattata al calcio moderno che gli consente di resistere ai contrasti senza particolari problemi.

Dotato di ottima progressione e di una tecnica naturale di livello elevato, il calciatore ha dovuto subire un serio infortunio al crociato a 17 anni che lo ha tenuto fuori dal campo quasi un anno intero, ma ciò non sembra aver fermato i suoi progressi: l’allenatore dei Red Devils Solskjaer lo ha fatto esordire in Premier League lo scorso 2 marzo 2019, e successivamente ha esordito anche in Champions nella sfida contro il PSG, e la sua presenza fissa nel “campionato riserve” inglese (La Premier League 2) ha fatto registrare già 5 goal e 4 assist in 5 partite.

L’Inter ha imparato a conoscerlo nelle amichevoli prestagionali quest’anno, quando il calciatore si è messo in mostra in particolar modo contro i nerazzurri, dove ha più volte messo in mostra parte del suo talento che appare evidente, seppur ancora da sgrezzare.

Di seguito alcuni video presenti sulla rete che danno un assaggio sulle sue capacità:


Per restare aggiornato su questo argomento ti consigliamo di mettere un like alla nostra Pagina Facebook Ufficiale