Napoli, la situazione rinnovi di Callejon e Milik

Il Napoli guarda al prossimo futuro anche dal punto di vista dei rinnovi, dopo aver trovato l’accordo con Mertens che prolungherà il proprio contratto con gli azzurri fino al 2022 dopo aver incontrato il patron De Laurentiis nella giornata di ieri, il club partenopeo valuta anche la situazione Callejon, anch’esso nella situazione analoga a quella vissuta da Mertens con il contratto in scadenza la prossima estate e dato per partente da diverse fonti, magari per ritornare in Spagna.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE
10€ in omaggio su EuroBET - SOLO OGGI

Tuttavia come riportato da Sky il club azzurro è disposto ad offrire un rinnovo anche all’esterno spagnolo, che esattamente come Mertens è a Napoli dal 2013; per questo motivo le parti interessate hanno in programma un incontro per discutere della possibilità di una permenenza di uno dei calciatori più utilizzati dai vari allenatori che si sono susseguiti sulla panchina partenopea.

Discorso diverso e appartenemente più complicato per Milik, visto che le cifre tra la domanda di rinnovo e quanto è disposto ad offrire il club azzurro sono ancora decisamente distanti, segno di un intesa ancora lontana: del resto il calciatore polacco vuole avere certezze di un futuro ancora da protagonista in azzurro, ma la conferma di Mertens e l’acquisto di Petagna che arriverà in estate sembrano rendere meno solido.