Roma, i giallorossi pensano a Diego Costa per sostituire Kalinic

Il mercato è ancora lontano, e appare ancora più distante dopo lo stop di tutte le attività sportive che presumibilmente continuerà per ancora diverse settimane, ma le società iniziano già a programmare la prossima stagione calcistica, andando a individuare dove è opportuno potenziare le rose, e allo stesso tempo, effettuare cessioni dove è opportuno.

Non fa eccezione la Roma, che dovrà per forza di cose operare diversi cambi per potenziare sia i titolari sia i panchinari, e l’attacco appare come uno dei reparti maggiormente bisognosi in tal senso, vista l’età non più verdissima di Dzeko e la scarsa tenuta fisica di Kalinic, mai entrato nei cuori della tifoseria giallorossa.

Il Corriere dello Sport riporta l’indiscrezione lanciata dalla testata spagnola El Mundo Deportivo che rende noto l’interesse del DS Petrachi per Diego Costa, già cercato in passato dalla Roma: il centravanti attualmente all’Atletico Madrid è tra i nomi favoriti per rinforzare l’attacco, andando a sostituire nei piani proprio Kalinic. Resta l’ostacolo del pesante ingaggio, dettaglio non da poco, che la Roma proverà a limare qualora si provasse a fare un’offerta ai Colchoneros.