Eccellenza Campania – Maddalonese, arriva un rinforzo di esperienza e qualità per la difesa

Il occasione del ritorno in Eccellenza, la Maddalonese mette subito le cose in chiaro in ambito mercato, e si aggiudica le prestazioni dell’esperto difensore centrale 𝗗𝗼𝗻𝗮𝘁𝗼 𝗣𝗼𝘀𝗶𝗹𝗹𝗶𝗽𝗼, come annunciato dalla pagina ufficiale del club con un lungo comunicato:

“Se il buongiorno si vede dal mattino, la sessione estiva di mercato meglio non poteva aprirsi per la 𝗠𝗮𝗱𝗱𝗮𝗹𝗼𝗻𝗲𝘀𝗲. Il primo colpo del presidente 𝗠𝗮𝘂𝗿𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗩𝗲𝗿𝗱𝗶𝗰𝗰𝗵𝗶𝗼 inaugura la stagione che porta al ritorno in 𝗘𝗰𝗰𝗲𝗹𝗹𝗲𝗻𝘇𝗮. Trovato l’accordo con il fortissimo ed esperto calciatore 𝗗𝗼𝗻𝗮𝘁𝗼 𝗣𝗼𝘀𝗶𝗹𝗹𝗶𝗽𝗼, difensore centrale classe ’89, una carriera spesa in piazze prestigiose con oltre 160 presenze tra 𝗟𝗲𝗴𝗮 𝗣𝗥𝗢 𝗲 𝗦𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗗. Un tassello di indubbio valore per la rosa di mister 𝗣𝗼𝗿𝘁𝗼𝗻𝗲 che con l’acquisto di Posillipo getta le basi per ben figurare nella nuova categoria. Nativo di Marcianise, ha disputato il campionato di Interregionale con la maglia della sua città ma è la piazza caldissima di 𝗙𝗼𝗴𝗴𝗶𝗮 che lo ha visto debuttare in C1 regalandogli subito un trofeo (Coppa Italia Serie C) per poi farne ritorno nel 2008/2009 con tanto di semifinale playoff. Campione d’Italia Dilettanti con l’𝗔𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮 𝗡𝗼𝗿𝗺𝗮𝗻𝗻𝗮 nel 2007/2008, ha militato anche nelle fila di 𝗣𝗼𝘁𝗲𝗻𝘇𝗮, 𝗧𝗼𝗿𝗿𝗲𝘀, 𝗖𝗲𝗹𝗮𝗻𝗼, 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗼𝗯𝗮𝘀𝘀𝗼, 𝗖𝗲𝗹𝗮𝗻𝗼 𝗲 𝗥𝗲𝗰𝗮𝗻𝗮𝘁𝗲𝘀𝗲. Difensore di indiscutibili qualità, non disdegna le incursioni sui calci piazzati che spesso gli regalano acuti vincenti. Il suo prestigioso curriculum in piazze storiche si è arricchito negli ultimi due anni in Eccellenza con 𝗙𝗿𝗮𝘁𝘁𝗲𝘀𝗲 𝗲 𝗣𝘂𝘁𝗲𝗼𝗹𝗮𝗻𝗮. Con i nerostellati l’amarezza della sconfitta nello spareggio per la promozione in Serie D dopo un campionato dominato. Con i diavoli di Pozzuoli, invece, un prezioso secondo posto nell’ultima tormentata stagione che è poi valso l’ammissione diretta in Serie D. Alla sua collezione di maglie importanti, 𝗗𝗼𝗻𝗮𝘁𝗼 𝗣𝗼𝘀𝗶𝗹𝗹𝗶𝗽𝗼 aggiungerà anche quella granata della Maddalonese per un altro importante capitolo della sua carriera. “𝐻𝑜 𝑎𝑐𝑐𝑒𝑡𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑒𝑛𝑡𝑢𝑠𝑖𝑎𝑠𝑚𝑜 𝑙’𝑜𝑓𝑓𝑒𝑟𝑡𝑎 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑜𝑐𝑖𝑒𝑡𝑎̀, 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒́ 𝑎 𝑀𝑎𝑑𝑑𝑎𝑙𝑜𝑛𝑖 𝑠𝑖 𝑝𝑎𝑟𝑙𝑎 𝑡𝑎𝑛𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑓𝑢𝑡𝑢𝑟𝑜, 𝑐’𝑒̀ 𝑙’𝑖𝑛𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑙𝑎 𝑝𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑑𝑖 𝑐𝑜𝑠𝑡𝑟𝑢𝑖𝑟𝑒 𝑢𝑛 𝑐𝑖𝑐𝑙𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑎 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑡𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑠𝑜𝑑𝑑𝑖𝑠𝑓𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑖 𝑎 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑠𝑜𝑑𝑎𝑙𝑖𝑧𝑖𝑜 𝑠𝑡𝑜𝑟𝑖𝑐𝑜 𝑑𝑒𝑙 𝑐𝑎𝑙𝑐𝑖𝑜 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑎𝑛𝑜. 𝐼𝑙 𝑚𝑖𝑜 𝑐𝑢𝑟𝑟𝑖𝑐𝑢𝑙𝑢𝑚 – afferma Posillipo – 𝑚𝑖 ℎ𝑎 𝑝𝑒𝑟𝑚𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑑𝑖 𝑟𝑖𝑐𝑒𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑡𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑜𝑓𝑓𝑒𝑟𝑡𝑒 𝑖𝑛 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑖 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑖 𝑔𝑖𝑜𝑟𝑛𝑖 𝑑𝑖 𝑚𝑒𝑟𝑐𝑎𝑡𝑜 𝑚𝑎, 𝑡𝑟𝑜𝑝𝑝𝑜 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑒𝑟𝑎 𝑖𝑙 𝑝𝑖𝑎𝑐𝑒𝑟𝑒 𝑑𝑖 𝑐𝑒𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑟𝑡𝑒 𝑑𝑒𝑙 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑖𝑑𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑉𝑒𝑟𝑑𝑖𝑐𝑐ℎ𝑖𝑜 𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑢𝑎 𝑓𝑎𝑚𝑖𝑔𝑙𝑖𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑙𝑎 𝑞𝑢𝑎𝑙𝑒 𝑐’𝑒̀ 𝑢𝑛 𝑟𝑎𝑝𝑝𝑜𝑟𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑠𝑡𝑖𝑚𝑎 𝑒 𝑑𝑖 𝑎𝑓𝑓𝑒𝑡𝑡𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑑𝑢𝑟𝑎 𝑑𝑎 𝑑𝑒𝑐𝑒𝑛𝑛𝑖 𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑣𝑎 𝑜𝑙𝑡𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑐𝑎𝑙𝑐𝑖𝑜. 𝑃𝑜𝑟𝑡𝑒𝑟𝑜̀ 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑎𝑢𝑠𝑎 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑎𝑡𝑎 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑎 𝑙𝑎 𝑚𝑖𝑎 𝑒𝑠𝑝𝑒𝑟𝑖𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑒 𝑠𝑜𝑝𝑟𝑎𝑡𝑡𝑢𝑡𝑡𝑜 𝑙𝑎 𝑣𝑜𝑔𝑙𝑖𝑎 𝑑𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑖𝑛𝑢𝑎𝑟𝑒 𝑎 𝑡𝑜𝑔𝑙𝑖𝑒𝑟𝑚𝑖 𝑠𝑜𝑑𝑑𝑖𝑠𝑓𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑖 𝑖𝑚𝑝𝑜𝑟𝑡𝑎𝑛𝑡𝑖. 𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑎 𝑡𝑜𝑡𝑎𝑙𝑒 𝑑𝑖𝑠𝑝𝑜𝑠𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝑎𝑙𝑙𝑒𝑛𝑎𝑡𝑜𝑟𝑒, 𝑑𝑒𝑖 𝑚𝑖𝑒𝑖 𝑛𝑢𝑜𝑣𝑖 𝑐𝑜𝑚𝑝𝑎𝑔𝑛𝑖 𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑜𝑐𝑖𝑒𝑡𝑎̀. 𝐶𝑖 𝑎𝑝𝑝𝑟𝑒𝑠𝑡𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑎 𝑑𝑖𝑠𝑝𝑢𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑢𝑛 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑑𝑖𝑓𝑓𝑖𝑐𝑖𝑙𝑒 𝑚𝑎 𝑏𝑖𝑠𝑜𝑔𝑛𝑒𝑟𝑎̀ 𝑠𝑐𝑒𝑛𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑜 𝑠𝑒𝑚𝑝𝑟𝑒 𝑝𝑜𝑠𝑖𝑡𝑖𝑣𝑖 𝑒 𝑑𝑒𝑡𝑒𝑟𝑚𝑖𝑛𝑎𝑡𝑖. 𝐿’𝐸𝑐𝑐𝑒𝑙𝑙𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑑𝑒𝑣𝑒 𝑒𝑠𝑠𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑙 “minimo garantito” 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑎 𝑀𝑎𝑑𝑑𝑎𝑙𝑜𝑛𝑒𝑠𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑝𝑜𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑔𝑒𝑡𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑓𝑢𝑡𝑢𝑟𝑜. 𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑜𝑛𝑣𝑖𝑛𝑡𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑎𝑟𝑎̀ 𝑢𝑛’𝑎𝑛𝑛𝑎𝑡𝑎 𝑐𝑜𝑠𝑡𝑟𝑢𝑡𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒́ 𝑛𝑜𝑛 𝑣𝑒𝑑𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑙’𝑜𝑟𝑎 𝑑𝑖 𝑡𝑜𝑟𝑛𝑎𝑟𝑒 𝑎 𝑟𝑒𝑠𝑝𝑖𝑟𝑎𝑟𝑒 𝑎𝑟𝑖𝑎 𝑑𝑖 𝑐𝑎𝑙𝑐𝑖𝑜 𝑒 𝑑𝑖 𝑎𝑔𝑜𝑛𝑖𝑠𝑚𝑜. 𝐿’𝑒𝑚𝑒𝑟𝑔𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑠𝑎𝑛𝑖𝑡𝑎𝑟𝑖𝑎 – conclude il neo acquisto Posillipo – ℎ𝑎 𝑝𝑜𝑟𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑏𝑙𝑒𝑚𝑖 𝑎𝑙 𝑚𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑑𝑒𝑖 𝑑𝑖𝑙𝑒𝑡𝑡𝑎𝑛𝑡𝑖 𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝑙𝑒 𝑑𝑜𝑣𝑢𝑡𝑒 𝑝𝑟𝑒𝑐𝑎𝑢𝑧𝑖𝑜𝑛𝑖 𝑠𝑝𝑒𝑟𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑜 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑎 𝑡𝑜𝑟𝑛𝑎𝑟𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑟𝑚𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀. 𝑃𝑒𝑟𝑠𝑜𝑛𝑎𝑙𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑚𝑖 𝑎𝑢𝑔𝑢𝑟𝑜 𝑑𝑖 𝑣𝑒𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑖 𝑡𝑖𝑓𝑜𝑠𝑖 𝑠𝑢𝑙𝑙𝑒 𝑔𝑟𝑎𝑑𝑖𝑛𝑎𝑡𝑒. 𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑢𝑛𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑝𝑜𝑛𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑒𝑠𝑠𝑒𝑛𝑧𝑖𝑎𝑙𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑎𝑚𝑏𝑖𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑚𝑒 ℎ𝑎𝑛𝑛𝑜 𝑠𝑒𝑚𝑝𝑟𝑒 𝑟𝑎𝑝𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑢𝑛𝑜 𝑠𝑡𝑖𝑚𝑜𝑙𝑜. 𝐼 𝑡𝑖𝑓𝑜𝑠𝑖 𝑟𝑎𝑝𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑎𝑛𝑜 𝑙𝑎 𝑚𝑎𝑟𝑐𝑖𝑎 𝑖𝑛 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑝𝑒𝑟 𝑜𝑔𝑛𝑖 𝑐𝑎𝑙𝑐𝑖𝑎𝑡𝑜𝑟𝑒 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑎𝑟𝑟𝑖𝑣𝑎𝑛𝑜 𝑖 𝑓𝑖𝑠𝑐ℎ𝑖 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒́ 𝑡𝑖 𝑖𝑛𝑣𝑜𝑔𝑙𝑖𝑎𝑛𝑜 𝑎 𝑓𝑎𝑟𝑒 𝑚𝑒𝑔𝑙𝑖𝑜, 𝑎 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑑𝑖 𝑝𝑖𝑢̀ ”.