De Laurentiis ha il Covid19: preoccupazione, era all’Assemblea di Lega

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è stato testato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto il Napoli stamattina attraverso un comunicato ufficiale. La notizia circolava già da qualche ora, e nella tarda serata di ieri si era diffusa quella che uno dei presidenti presenti all’assemblea di ieri fosse positivo. Stamattina la certezza: si tratta del patron del Napoli De Laurentiis.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE
10€ in omaggio su EuroBET - SOLO OGGI

De Laurentiis ha il Covid19: preoccupazione, era all’Assemblea di Lega

Il Napoli ha emesso un breve comunicato, anche se portali locali informano – notizia non confermata – che sarebbero positivi anche un parente del presidente e un altro dirigente azzurro. La preoccupazione prende ora un doppio canale: il primo riguarda tutti gli altri presenti ieri all’Assemblea di Lega. Secondo Repubblica De Laurentiis avvertiva sintomi già da qualche tempo ma ha comunicato la positività solo con la certezza, ieri sera intorno alle 20. Il secondo riguarda l’intero gruppo squadra del Napoli che è stato a contatto con il presidente durante il ritiro di Castel di Sangro. I giocatori vengono testati ogni quattro giorni e al momento non ci sono positivi, ma se De Laurentiis – come sembra – è sintomatico, allora potrebbe svilupparsi un piccolo focolaio nei prossimi giorni. La squadra, afferma La Gazzetta dello Sport, potrebbe andare in isolamento.