Europa League, Milan – Bodo/Glimt: pronostico, quote e statistiche del match

Milan – Bodo/Glimt: come arrivano alla gara

Va avanti il Milan nei preliminari di Europa League, dopo il successo piuttosto comodo ai danni dello Shamrock Rovers per 0-2, rappresentando la gara d’esordio dei rossoneri in questa stagione, che stavolta affronteranno il Bodo/Glimt, squadra norvegese, attualmente primo in classifica nel campionato locale dopo 18 partite con 50 punti, frutto di 16 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta.
Il Milan invece ha esordito in campionato con una vittoria convincente sul Bologna per 2 a 0, con doppietta del sempreverde Ibrahimovic.

SPECIALE BONUS SCOMMESSE DA 350€
Promozione valida SOLO OGGI su Sisal

Milan – Bodo/Glimt: i precedenti e le statistiche

Le due squadre non si sono mai incontrate nella loro storia, ma è curioso notare una certa analogia nel recente trend: Milan e Bodo/Glimt tra campionato e Coppe hanno conquistato solo successi nelle ultime 10 partite ed un pareggio.

Milan – Bodo/Glimt: il pronostico e le quote

Nonostante il trend molto simile, la differenza tecnica tra le due squadre resta ed è piuttosto netta, considerato anche il tipo di campionato che le rispettive squadre affrontano. Salvo clamorosi cali di tensione, gli uomini di Pioli dovrebbero avere la meglio sui norvegesi senza particolari grattacapi. Consigliamo assolutamente l’fisso.

Abbiamo comparato le quote sulla gara di alcuni bookmakers con regolare licenza AAMS:

    • 1.25 – Betfair (Bonus immediato di 25€ al primo deposito + Bonus di Benvenuto fino a 200€) – Quote e Bonus possono variare in tempo reale secondo la volontà del bookmaker.
    • 1.30 – Sisal Matchpoint (Bonus di Benvenuto fino a 225€) – Quote e Bonus possono variare in tempo reale secondo la volontà del bookmaker.

Milan – Bodo/Glimt: dove vederla in tv e in diretta streaming

La partita del Milan sarà trasmessa in esclusiva da DAZN, che la trasmetterà in diretta attraverso il proprio sito ufficiale, e grazie all’ausilio dell’applicazione disponibile per iOs e Android per la stragrande maggioranza dei dispositivi disponibili. L’app è usufruibile anche su Google Chromecast, Amazon FireStick e buona parte delle smart tv in commercio.