Riscrescita dei capelli come fa il parrucchiere: il rimedio da utilizzare

Trucchi semplici ed economici per eliminare i capelli bianchi.

Nei mesi che ci siamo appena lasciati alle spalle, a causa dei parrucchieri chiusi tantissime donne hanno imparato a gestire la tinta senza bisogno del parrucchiere. Anche se questi esercizi hanno riaperto da tempo, può sempre essere utile imparare a coprire la ricrescita dei capelli come fa il parrucchiere. Nelle prossime righe, scopriamo assieme qualche trucco utile al proposito (e molto economico).

Ricrescita dei capelli come dal parrucchiere: cosa si può utilizzare

Quando si ha la necessità di coprire la ricrescita e non si ha modo di andare dal parrucchiere, un consiglio molto utile prevede il fatto di utilizzare l’henne. Questo prodotto per la colorazione dei capelli ha un duplice vantaggio. Da un lato è naturale e nutre i capelli. Dall’altro, invece, si contraddistingue per un ottimo livello di coprenza.

Un’ulteriore alternativa da prendere in considerazione quando si tratta di coprire la ricrescita come fa il parrucchiere è l’utilizzo degli spray di capelli. Si tratta di prodotti ad alta coprenza, che devono essere applicati solo sulle punte.

Utilizzarli è molto semplice. Bisogna spruzzare una minima quantità di prodotto a circa 15 centimetri dalle punte. Archiviato questo passaggio, da effettuare sui capelli asciutti, bisogna far asciugare per qualche minuto.

Non si fermano certo qui le opzioni che si possono considerare quando si parla di come fare la ricrescita tipo parrucchiere. Tra i prodotti in questione è possibile citare il mascara per capelli. Prodotto cremoso pensato proprio per ritoccare i capelli bianchi.

Commercializzato da diversi brand di cosmetici, questi prodotti sono caratterizzati dalla presenza di pigmenti minerali, permette non solo di coprire i capelli bianchi, ma anche di ottenere una colorazione estremamente naturale.

Interessante è ricordare che, nella maggior parte dei casi, si può avere a che fare con due tipologie di setole. Una serve per ritoccare le tempie (si tratta delle setole più larghe). L’altra, invece, ha la funzione di ritoccare i capelli bianchi localizzati.

Anche nel caso del mascara per capelli, l’utilizzo è molto semplice. Ecco i passaggi sui capelli asciutti:

  • Si inizia portando indietro i capelli asciutti e si applica lo scovolino sia sulle tempie, sia sui capelli bianchi localizzati.
  • Si prosegue pettinando i capelli per distribuire meglio il prodotto.
  • Una volta archiviato questo step, si attendono 5 minuti e si lascia asciugare. Una volta trascorso questo lasso di tempo, si passa la spazzola.

Per quanto riguarda il costo, è assolutamente accessibile. Si va dai 7 euro ai poco più di 10.