Ecco le piante che purificano l’aria dentro casa: la classifica

Le piante non sono sono ornamenti che ravvivano i luoghi in cui abitiamo, ma anche preziose alleate per la nostra salute. Tra le piante più salubri, capaci di farci vivere meglio, esistono in natura alcune specie mangia smog da interno, in grado ossia di purificare l’aria dentro casa. Questo tipo di piante riescono a depurare l’aria intorno a noi, ad assorbire l’anidride carbonica e ridurre l’umidità presente all’interno della nostra abitazione. Ecco una classifica delle specie vegetali da appartamento efficaci nel depurare l’aria.

Le migliori piante che purificano l’aria dentro casa

Oltre all’inquinamento esterno esiste un altro tipo di inquinamento, altrettanto nocivo, che si nasconde tra le mura domestiche. Troppo spesso lo ignoriamo, ma l’inquinamento domestico è molto dannoso per la nostra salute e si presenta sotto forma di sostanze volatili e semivolatili.

Il fumo delle sigarette, la polvere, i batteri, le vernici e i detergenti per pulire rilasciano ogni giorno nell’aria dei composti organici che, se respirati, a lungo andare possono farci male.

Per contrastare questi “veleni casalinghi” e purificare l’aria intorno a noi, potrete introdurre dentro casa alcune piante che sono mangia smog. Quali sono le più efficaci?

Aloe (Aloe vera)

L’Aloe è la pianta ideale per chi vuole l’aria di casa depurata senza troppa fatica. È una succulenta e per questa ragione ha bisogno di pochissime attenzioni. Per crescere sana e forte le basta un luogo luminoso e poca acqua. In cambio, questa pianta grassa è in grado di neutralizzare la formaldeide e il benzene, due sostanze inquinanti presenti dentro casa.

Anturio (Anthurium andreanum)

Ecco una pianta ornamentale, facile da curare e capace di rallegrare l’ambiente in cui viviamo con i suoi fiori rossi, bianchi, rosa e le brillanti foglie a forma di cuore. Non tutti sanno, però, che questa pianta può assorbire una buona quantità di ammoniaca nell’aria, per questa ragione è un’ottima alleata per la nostra salute.

Ficus Benjamin

Una fra le piante di appartamento più apprezzate dai pollici verdi: il Ficus Benjamin. Necessita di più attenzioni rispetto alle sue colleghe precedenti, ecco perché non è particolarmente adatta a chi ha poco tempo a disposizione. Se gli garantirete un luogo umido e non freddo e molta acqua, il Ficus crescerà sano e vi aiuterà a combattere la formaldeide rilasciata dalle vernici e dai tappeti.

Sansevieria

La Sansevieria, spesso chiamata “lingua di suocera”, è una fra le piante più efficaci per purificare l’aria dentro casa. Pianta rustica, perciò semplice da coltivare, la Sansevieria cresce rigogliosa anche negli ambienti con poco luce e molta umidità. Le sue particolari foglie striate e carnose possono filtrare l’aria da agenti chimici dannosi, come l’alcool, benzene, acetone e formaldeide.

Dracena (Dracaena deremenisis)

La Dracena è un altro arbusto diffuso nelle case, perché decorativo e poco pretenzioso, chiamato comunemente “Tronchetto della felicità”. Questa pianta può depurare l’aria degli ambienti chiusi. assorbendo quantità di formaldeide, toluene e xilene. Come molte specie tropicali, ama stare al caldo ed esposta alla luce del sole. In cambio può regalare enormi soddisfazioni, grazie alle sue bellissime foglie lunghe e striate.

Spatifillo (Spathiphyllum)

Ecco una pianta ornamentale che può depurare l’aria e portare, nel contempo, un tocco di esotismo dentro casa. Se collocata in una zona esposta alla luce, ma non diretta, e annaffiata con frequenza, saprà ricompensarvi con incantevoli fiori bianchi e foglie particolarmente brillanti. È una nemica temibile di sostanze chimiche nocive, come acetone, toluene, benzene, xilene, tricloroetilene e formaldeide

Orchidea

Volete un po’ di eleganza in casa vostra? L’Orchidea è quel che ci vuole. Se il suo aspetto raffinato ed esotico è cosa nota, non tutti sanno che questa pianta può purificare l’aria di casa in maniera efficace, rimuovendo sostanze inquinanti, come la formaldeide, lo xilene e il toluene. Se vorrete godere della sua bellissima fioritura, però, dovrete avere l’accortezza di tenerla in un luogo caldo e luminoso, non esposto ai raggi solari diretti, e di annaffiarla con acqua non dura.

Pothos

Se cercate una pianta efficace nel depurare l’aria di casa e facile da coltivare, il Pothos fa al caso vostro. Perfetta anche per i giardinieri alle prime armi, può prosperare bene anche in condizione difficili. Inoltre, è una potente mangia smog, in grado di neutralizzare quantità significative di monossido di carbonio, benzene, formaldeide, xilene e toluene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.