Gli alimenti più poveri di grasso: la lista completa che devi conoscere

Quello dei grassi è uno degli argomenti più gettonati per quanto riguarda il benessere e la salute, oggi vedremo gli alimenti più proteici ma con meno grassi che ci possono accompagnare nella nostra routine alimentare.

I grassi rappresentano la fonte di energia più lenta e allo stesso tempo il nutrimento più efficiente dal punto di vista energetico. Ogni grammo di grasso fornisce all’organismo circa 9 calorie, più del doppio di quelle fornite dalle proteine o dai carboidrati.

Il grasso in eccesso si ammucchia anche nei vasi sanguigni, dove può bloccare la circolazione del sangue, e negli organi, danneggiandoli e causando spesso gravi malattie. Passiamo ora alla lista dei migliori alimenti poveri di grassi.

Gli alimenti più poveri di grasso: la lista completa che devi conoscere

Le arachidi, questi non sono dei frutti, ma semi di una pianta brasiliana nasce in Sud America. Impiegate per essere sgranocchiate sia al naturale, con il guscio, che tostate e salate o zuccherate al caramello, vengono abbondantemente usate anche nella produzione di olio per friggere.

Se pensiamo che 100 grammi di arachidi contengono ben il 28% di proteine vegetali e costituiscono anche una fonte preziosa di coenzima Q10 oltre che di acido folico, e vitamine come la E e la PP.

Ma abbiamo anche grandi quantità di sali minerali (fosforo, manganese, magnesio, potassio e zinco) e una buona dose di fibre. Per quanto riguarda i grassi va detto che sebbene molto presenti si tratta di grassi buoni, con totale assenza di colesterolo.

Abbiamo anche le mandorle che sono dei frutti secchi che apportano molteplici benefici per la salute. Possiedono infatti tanti acidi grassi insaturi e polinsaturi. Queste sostanze sono in grado di abbassare il colesterolo cattivo LDL e a soccorrere la salute del nostro cuore.

Contengono inoltre tre vitamine fondamentali per l’organismo: quelle del gruppo B, ma anche la vitamina E e la vitamina K. Queste vitamine sono fondamentali per il meccanismo di coagulazione e per il miglior andamento delle piastrine.

Infine abbiamo i semi di zucca, possono essere essiccati al sole, o tostati in forno e leggermente salati. Sono una vera e propria miniera di sostanze vantaggiose per il nostro organismo. Consumabili in tutti i momenti della giornata, sono pieni di acidi grassi polinsaturi Omega 3, antiossidanti per il sangue, e di fitosteroli, rimedio anticolesterolo cattivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.