Queste 5 piante sono le più profumate per il tuo appartamento

Oggi vogliamo suggerirvi le 5 piante più profumate che potrai coltivare nel tuo appartamento. Le piante da interni non servono solo a decorare gli ambienti di casa, ma possono diffondere profumi piacevoli e rilassanti. Perché affidarti ai prodotti di origine chimica, quando puoi godere di delicate fragranze puramente naturali?

Sono tutte specie ornamentali che, grazie ai fiori e alle foglie, possono abbellire ogni angolo di casa e, nel contempo, allietare con aromi inebrianti. Ecco le 5 piante più profumate che abbiamo scelto per voi.

Geranio odoroso

Una specie appartenente alla famiglia dei gerani, che si contraddistingue per le sue foglie particolarmente profumate. Esistono in natura molte varietà che diffondono aromi diversi, uno più inebriante dell’altro. Il geranio menta che, come suggerisce il nome, emana un profumo di menta; il bitter lemon profuma di limone; il subliguasum di fragola, mentre il geranio arancio di arancio e via dicendo.

Gelsomino d’Arabia

È una pianta che ha origine nell’Himalaya, oggi molto apprezzata e coltivata in tutto il mondo. I suoi particolari fiori che si aprono la sera e si chiudono al mattino emanano un profumo intenso e seducente. Ma non solo! Questa incredibile pianta ha proprietà rilassanti e antidepressive e per questa ragione la sua essenza viene utilizzata per realizzare il tè al gelsomino.

Eucalipto

Se sei alla ricerca di una pianta che profumi di fresco e che porti un tocco di eleganza nel tuo appartamento, dovrai orientarti sull’eucalipto gunnii, una variante che si adatta molto bene alla coltivazione in vaso. Le sue foglie arrotondate e di un particolare colore blu-argento, col tempo diventano più lunghe, di una tonalità tra il verde, il grigio e il blu.

Begonia Tea Rose

Questa varietà particolare di begonia produce incantevoli fiori a grappoli capaci di diffondere nell’aria una deliziosa fragranza che sa di rosa. Le foglie di un verde intenso e brillante, i vistosi fiori rosa salmone la rendono una pianta particolarmente scenografica, perfetta per decorare gli interni delle case.

Menta

Concludiamo il nostro piccolo elenco delle piante più profumate per gli interni, citando la menta. Un’erba aromatica dai mille usi, la menta emana un profumo fresco e inconfondibile intorno a sé. Facile da coltivare, può essere utilizzata in cucina, per preparare deliziosi infusi o per cacciare via fastidiosi insetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.