Italian Sounding, come riconoscere il falso cibo made in Italy

La tradizione culinaria italiana è famosa in tutto il mondo e rappresenta un vero e proprio stereotipo che definisce l’italiano come individuo e dal punto di vista culturale. Tuttavia, questa fama ha portato anche alla diffusione di prodotti contraffatti, chiamati Italian Sounding, che sembrano italiani ma non lo sono. Questo fenomeno ha causato danni all’economia alimentare italiana. Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy è stato istituito per limitare e rintracciare la diffusione di questi prodotti. Identificare il falso cibo italiano può essere difficile, ma spesso i nomi dei prodotti sono sgrammaticati o contengono riferimenti italiani, come nomi di regioni o città. Alcuni formaggi, come il Parmesan, sono imitazioni del Parmigiano e del Grana e possono trarre in inganno i consumatori. Tuttavia, se i prodotti sono contrassegnati con simboli di denominazioni come DOC, DOP, DOCG, IGP e non corrispondono al vero, possono essere perseguibili legalmente.
Continua a leggere su MediaTurkey: Italian Sounding, come riconoscere il falso cibo made in Italy

Lascia un commento