Nuovo Samsung Galaxy A55: ultime notizie e prime indiscrezioni

Samsung sta cambiando il suo tradizionale schema di lancio dei nuovi smartphone. Di solito, l’azienda annunciava prima i nuovi modelli della serie Galaxy S e poi quelli della serie Galaxy A. Tuttavia, quest’anno ha già annunciato il Galaxy S24 e sembra che presto annuncerà anche i nuovi modelli di fascia media, ovvero il Galaxy A35 e il Galaxy A55.

Il Galaxy A55 è stato già visto e analizzato diversi mesi fa, ma nelle ultime settimane sono emerse nuove informazioni, compresi i dettagli sulla velocità di ricarica e la versione Bluetooth. Si prevede che il Galaxy A55 sarà uno smartphone di fascia media con sistema operativo Android, che sarà annunciato nel primo trimestre del 2024 insieme ad altri modelli della stessa serie, come il Galaxy A35.

Il dispositivo dovrebbe presentare un display AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione Full-HD+ e un refresh rate fino a 120 Hz. Sarà protetto da un vetro Gorilla Glass 5 e avrà una fotocamera anteriore posizionata al centro del display, nascosta da un piccolo foro.

Per quanto riguarda le specifiche hardware, si prevede che il Galaxy A55 sarà equipaggiato con il processore Exynos 1480, accompagnato da 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Purtroppo, la memoria non sarà espandibile. Per quanto riguarda la fotocamera, il dispositivo dovrebbe avere quattro sensori: una tripla fotocamera sul retro con un sensore principale da 50 MP con OIS, un sensore ultra-grandangolare da 12 MP e un sensore da 5 MP per scatti macro. Sul fronte, ci sarà una singola fotocamera da 32 MP.

Per quanto riguarda la connettività, il Galaxy A55 supporterà le reti 5G, VoLTE, Wi-Fi 6E, Bluetooth, NFC, GPS e avrà una porta USB Type-C. Sarà dotato di un lettore di impronte digitali integrato nel display e avrà la certificazione IP67/68 per la resistenza alla polvere e all’acqua. La batteria dovrebbe essere da 5000 mAh e supportare la ricarica veloce da 25 W tramite cavo.

Il Galaxy A55 sarà venduto con Android 14 e One UI 6, l’interfaccia personalizzata di Samsung. L’azienda si impegna a fornire supporto software a lungo termine per i suoi dispositivi, garantendo almeno quattro aggiornamenti principali del sistema operativo Android e cinque anni di patch di sicurezza. Questo significa che il Galaxy A55 potrebbe arrivare fino ad Android 18 e ricevere aggiornamenti di sicurezza fino al 2029.

Non sono ancora disponibili informazioni sui prezzi di vendita del Galaxy A55, ma è probabile che saranno simili a quelli del suo predecessore, che è stato lanciato a partire da 499 euro.

In conclusione, Samsung sta per annunciare il Galaxy A55, un nuovo smartphone di fascia media che dovrebbe arrivare sul mercato nel primo trimestre del 2024. Il dispositivo offrirà un display AMOLED di alta qualità, un potente processore Exynos, una fotocamera versatile e una batteria di lunga durata. Sarà venduto con un sistema operativo aggiornato e riceverà supporto software a lungo termine da parte di Samsung.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Nuovo Samsung Galaxy A55: ultime notizie e prime indiscrezioni

Lascia un commento