Nuova modalità guida di Google Maps per smartphone: la notizia

Google ha recentemente annunciato una serie di cambiamenti che riguardano Assistant di Maps per smartphone. Questi cambiamenti comporteranno l’eliminazione di alcune funzioni poco utilizzate o deprecate, in favore di altri sistemi. La modalità alla guida di Maps non sarà completamente obsoleta, ma potrebbe subire delle modifiche che le permetteranno di avere una seconda vita. In altre parole, Google sembra voler mettere a tacere le voci sul futuro della modalità alla guida in Maps.

Recentemente, Google ha confermato che la modalità alla guida di Maps non verrà eliminata, ma potrebbe subire dei cambiamenti che comporteranno la perdita di alcune delle sue funzionalità attuali. Alcuni utenti hanno notato un banner all’interno dell’interfaccia delle funzioni alla guida di Maps, che avvertiva gli utenti della possibile scomparsa di questa funzione a partire da febbraio. Questo ha fatto pensare che Google stesse per chiudere il servizio improvvisamente, come ha fatto in passato con altri servizi. Tuttavia, Google è tornata sulla questione e ha chiarito che la modalità alla guida non verrà completamente eliminata da Maps.

La modalità alla guida rimarrà disponibile, ma verrà ridotta a una semplice barra nera nella parte inferiore di Maps. Questa barra permetterà solo di accedere rapidamente ai comandi vocali di Assistant e gestire la riproduzione multimediale. Quindi, la dashboard che eravamo abituati a vedere nella modalità alla guida non sarà più disponibile, insieme a tutte le opzioni che essa offriva. Queste opzioni hanno migliorato l’esperienza utente con Maps, soprattutto per coloro che utilizzano l’app durante la guida senza Android Auto.

Questi cambiamenti entreranno in vigore a partire dal 7 febbraio. Quindi, le notizie iniziali che facevano pensare all’eliminazione completa della modalità alla guida erano errate. Tuttavia, la sostanza della modalità alla guida cambierà drasticamente. Google ha preso la decisione di ridurla, senza spiegare le motivazioni dietro questa scelta. Sembrerebbe che a Mountain View non ci sia ancora una chiara direzione da prendere per migliorare l’esperienza utente durante la guida utilizzando Maps su smartphone.

In conclusione, Google ha annunciato dei cambiamenti per Assistant di Maps per smartphone. Questi cambiamenti comporteranno la perdita di alcune funzionalità e la riduzione della modalità alla guida. Nonostante ciò, la modalità alla guida non verrà completamente eliminata, ma sarà ridotta a una semplice barra nera nella parte inferiore di Maps. Questa decisione sembra indicare che Google non ha ancora una chiara direzione da prendere per migliorare l’esperienza utente durante la guida utilizzando Maps su smartphone.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Nuova modalità guida di Google Maps per smartphone: la notizia

Lascia un commento