É sempre mezzogiorno | Ricetta focaccia genovese alla cipolla di Fulvio Marino – MediaTurkey

Il panettiere piemontese Fulvio Marino ha deciso di rendere omaggio alla città del Festival di Sanremo presentando una squisita specialità ligure: la focaccia genovese alla cipolla. Durante questo periodo di festeggiamenti per il Carnevale e l’attesa del festival, il forno di Fulvio Marino è immerso nell’atmosfera festosa e si prepara a deliziare i suoi clienti con questa prelibatezza unica.

Per preparare la focaccia genovese alla cipolla, avremo bisogno di alcuni ingredienti essenziali. Iniziamo con 500 g di farina 0, 6 g di lievito di birra fresco, 5 g di malto in polvere (opzionale), 325 ml di acqua, 40 ml di olio extravergine di oliva, 11 g di sale e 200 g di cipolle bianche.

La preparazione inizia mettendo nella ciotola la farina 0, il lievito di birra fresco sbriciolato e gran parte dell’acqua. Mescoliamo il tutto con un cucchiaio e aggiungiamo il malto, che può essere omesso se preferito. Continuiamo a mescolare e inseriamo il sale e l’acqua rimasta. Impastiamo per qualche minuto e aggiungiamo l’olio, lavorando l’impasto fino a farlo assorbire completamente. Copriamo la ciotola e lasciamo lievitare per circa 2 ore a temperatura ambiente.

Successivamente, unghiamo abbondantemente con olio una teglia e le nostre mani. Trasferiamo l’impasto lievitato nella teglia e lo allarghiamo leggermente. Lasciamo riposare per circa mezz’ora in un ambiente caldo, intorno ai 30°C. Dopo il riposo, schiacciamo l’impasto con le mani, aiutandoci con un po’ di olio, verso i bordi della teglia. Aspettiamo ancora mezz’ora e, con le mani unte, schiacciamo l’impasto fino ad arrivare ai bordi. Copriamo e lasciamo lievitare ancora per 1 ora.

Nel frattempo, affettiamo le cipolle bianche sottilissime e le condiamo con abbondante olio. Lasciamo marinare le cipolle per un paio d’ore. Con le dita, creiamo le tipiche fossette sulla superficie della focaccia e distribuiamo sopra le cipolle marinate. Spolveriamo il tutto con del sale.

Cuociamo la focaccia in forno caldo e statico a 250°C per circa 20-25 minuti, finché la superficie risulterà dorata e croccante.

La deliziosa focaccia genovese alla cipolla è ora pronta per essere gustata. Può essere servita come antipasto, accompagnata da salumi e formaggi, oppure può essere gustata da sola come un delizioso spuntino. La sua fragranza e il suo gusto unico vi conquisteranno.

Se volete vedere la ricetta in azione, potete trovare il video su RaiPlay, nella sezione dedicata alle ricette di “È sempre mezzogiorno”. È importante ricordare che questo articolo è solo un “taccuino” che raccoglie le ricette più interessanti e non rappresenta il sito ufficiale della trasmissione. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali, dallo streaming e dai social dei programmi.

Non perdete l’occasione di gustare questa prelibatezza ligure preparata con amore e maestria da Fulvio Marino. La focaccia genovese alla cipolla vi regalerà un’esplosione di sapori e vi farà sentire un po’ più vicini alla magia del Festival di Sanremo.
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta focaccia genovese alla cipolla di Fulvio Marino – MediaTurkey

Lascia un commento