Juventus, Sarri sempre più vicino. I dettagli

Maurizio Sarri e la Juventus sono più vicini. Oggi l’allenatore ha incontrato a Londra Marina Granovskaia, direttrice esecutiva del Chelsea. Prima, Sarri si è confrontato con il suo agente Fali Ramadani. La richiesta dell’ex allenatore del Napoli è chiara: tornare in Italia. Lo ha ribadito durante l’incontro. I motivi sono molteplici: tecnici, personali, familiari. Dal Chelsea hanno incassato la richiesta.

Le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni, con Marina Granovskaia che riporterà il tutto al patron Abramovich. In caso di addio di Sarri, infatti, il Chelsea dovrebbe trovare un sostituto. Il primo nome in lista è al momento Frankie Lampard, attualmente sulla panchina del Derby County. Il club londinese si riserva di comunicare a Sarri la sua decisione e le eventuali condizioni di uscita.

La Juve attende, così come Sarri. Ma entrambi sperano in nessun impedimento particolare del Chelsea, visti anche gli ottimi rapporti fra i due club. Anche oggi, l’allenatore e la società bianconera hanno avuto contatti. La promessa condivisa è quella di firmare il contratto non appena arrivi il via libera da Londra. Servirà qualche giorno per completare definitivamente l’iter, al netto di eventuali ripensamenti di Abramovich.

fonte: gianlucadimarzio.com